Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Il Programma di sviluppo rurale (PSR) per l'Umbria per il periodo 2014-2020 è stato adottato dalla Commissione  europea il 12 giugno 2015 (Decisione C(2015)4156) e ratificato dalla Regione Umbria con la DGR n. 777 del 29 giugno 2015. Esso indica le priorità dell'Umbria per l'utilizzo di circa  930 milioni di euro disponibili nell'arco di 7 anni (400 milioni di euro dal  bilancio dell'UE ed euro 530 milioni di cofinanziamento Stato-Regione).  Con decisione di esecuzione della Commissione Europea C (2020) 8629 final del 30 novembre 2020 è stata approvata la modifica (PO 8.0) del PSR per l'Umbria 2014-2020. Con DGR n. 1256 del 16/12/2020 la Giunta Regionale  ha preso atto della Decisione di esecuzione della Commissione Europea che approva le modifiche del PSR (PO 8.0).

 

 

Provvedimenti adottati per rispondere all'emergenza COVID-19

 

Testo del PSR per l'Umbria 2014-2020

 

Versioni precedenti:

PO 1.4 PO 2.2 PO 3.1 PO 4.1 PO 5.1 PO 6.0 PO 7.1

 

 

Misure PSR - Faq e Approfondimenti

Informazioni dalle Misure
M01 M02 M03 M04 M05 M06 M07 M08
M10 M11 M12 M13 M14 M15 M16 M19
M21              

Visualizzazione Contenuto Web

contatti

Autorità di Gestione
Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
dott. Franco Garofalo
Tel. 075.5046225
Fax 075.5045565
Responsabile del Servizio Sistema di conoscenza ed innovazione, servizi alla popolazione ed al territorio rurale
Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
Marta Scettri
Tel. 075.5045646
Fax 075.5045565