Lavoro
Lavoro

 

Di seguito le infrografiche delle misure in vigore in Umbria aggiornate al DPCM del 2 marzo 2021 e dell'Ordinanza n. 25 del 19 marzo 2021: 

 

INFOGRAFICHE REGIONE UMBRIA 

 

 

 

 

 

Misure di sostegno alle attività economiche previste dalla Regione Umbria

La Regione Umbria al fine di sostenere i lavoratori particolarmente danneggiati dallìemergenza Covid-19 ha emenato due misure, di seguito il dettaglio:

 

Avviso Lavoratori Autonomi una tantum

 

Misure di sostegno al settore delle fiere e degli eventi e del commercio all'ingrosso di alimenti e bevande

 

Le domande potranno essere presentate dal 14 gennaio.

Dal 28 dicembre saranno disponibili 4 numeri di telefono e un indirizzo e-mail dedicato attivato da Sviluppumbria:

 

0744/806070    0744/806071

075/5681280    075/5681281

 

avvisounatantum@sviluppumbria.it

 

 

 

Contenimento del contagio e tutela della salute dei lavoratori

Piano di contenimento
 

DGR 321 del 30 aprile 2020

____________________________________________________

In ordine alle attività professionali si raccomanda che:

a) sia attuato il massimo utilizzo di modalità di lavoro agile per le attività che possono essere svolte al proprio domicilio o in modalità a distanza;

b) siano incentivate le ferie e i congedi retribuiti per i dipendenti nonché gli altri strumenti previsti dalla contrattazione collettiva;

c) siano assunti protocolli di sicurezza anti-contagio e, laddove non fosse possibile rispettare la distanza interpersonale di un metro come principale misura di contenimento, con adozione di strumenti di protezione individuale;

d) siano incentivate le operazioni di sanificazione dei luoghi di lavoro, anche utilizzando a tal fine forme di ammortizzatori sociali.

 

Per conoscere le risposte del Governo alle principali FAQ visita il seguente link: Fase 2, FAQ del GOVERNO

Misure a sostegno dei lavoratori

Per informazioni circa le misure di sostegno ai datori di lavoro e ai lavoratori, tra le quali l'attivazione della Cassa Integrazione in Deroga, visitare il portale dell'Agenzia regionale politiche attive lavoro - ARPAL Umbria:

https://www.arpalumbria.it

  1. Per ulteriori informazioni: https://www.lavoro.gov.it/priorita/Pagine/Le-misure-del-MLPS-contenute-nel-Decreto-Cura-Italia.aspx

  2. Il decreto Cura Italia inoltre, ha previsto un'indennità di euro 600 per il mese di marzo per i liberi professionisti titolari di partita Iva o con contratto Co.co.co., i lavoratori autonomi iscritti alla gestione Ago, i lavoratori stagionali e del turismo, i lavoratori del settore agricolo, i lavoratori del settore dello spettacolo, i lavoratori del settore dello sport riconosciuta da Sport e Salute S.p.A.

  3. Per maggiori informazioni circa i requisiti specifici di accesso all'indennità e circa le modalità di presentazione dell'istanza visitare il seguente link:https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx

 

Misure fiscali previste dal Governo:

Il Governo ha previsto differimenti circa specifici adempimenti fiscali, per maggiori informazioni consultare il seguente prospetto predisposto dall'Agenzia delle Entrate:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/

 

Congedi parentali e permessi previsti dalla Legge 104

Il Decreto Legge "Cura Italia" ha istituito un congedo parentale per un massimo di 15 giorni se hanno figli di età sotto i 12 anni, pari al 50% della retribuzione. Il congedo può essere fruito alternativamente da uno dei due genitori. Condizione per concedere il congedo è che non vi sia l'altro genitore beneficiario di strumenti di sostegno al reddito, in modalità lavoro agile o non lavoratore.

Inoltre, ha previsto l'incremento del numero di giorni di permesso retribuiti di cui all'articolo 33, commi 3 e 6, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (3 giorni al mese), di ulteriori complessive 12 giornate usufruibili nei mesi di marzo e aprile 2020.

Per maggiori informazioni visitare i seguenti link:

https://www.lavoro.gov.it/notizie/pagine/inps-online-circolare-esplicativa-su-congedi-parentali-e-su-permessi-legge-104.aspx/

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/


 

Per ulteriori informazioni circa le complessive disposizioni in materia di lavoratori: http://www.mef.gov.it/covid-19/faq.html?s=2


 

Per informazioni dettagliate circa l'attività della Regione Umbria in materia di lavoro, visita il portale  dell'Agenzia regionale politiche attive del lavoro- ARPAL al seguente link:

https://www.arpalumbria.it

 

Contenimento del contagio e tutale salute lavoratori