Contenuto con sezione di competenza Accreditamento Istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie .

Accreditamento Istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private
L'Accreditamento Istituzionale è un qualificato strumento di selezione dei soggetti erogatori per conto del SSN, caratterizzato dalla necessaria corrispondenza ad una serie di requisiti che sono direttamente correlati ai livelli di qualità attesi.

PROROGA DELL'ACCREDITAMENTO ISTITUZIONALE DELLE STRUTTURE SANITARIE E SOCIOSANITARIE, PUBBLICHE E PRIVATE

 

OAIA

La Giunta Regionale con propria deliberazione del 24 giugno 2022, n. 631 (Accreditamenti istituzionali in sanità. Determinazioni.) ha stabilito:

1. che la presentazione delle istanze di accreditamento istituzionale in sanità (nuovo, mantenimento ed estensione), di cui al R.R. n. 10/2018, avviene esclusivamente tramite l’utilizzo della apposita piattaforma telematica regionale accessibile all’indirizzo web https://serviziinrete.regione.umbria.it/Servizi/RicercaServizi;

2. al giorno 15 settembre 2022 ore 23.59 il termine perentorio entro e non oltre il quale presentare, tramite piattaforma telematica regionale di cui al punto 1, le istanze di rinnovo/mantenimento dell’accreditamento, ovvero le integrazioni istruttorie già richieste relativamente alle istanze di accreditamento di rinnovo/mantenimento presentate a mezzo PEC;

3. che decorso inutilmente il termine di cui al punto 2, gli accreditamenti vigenti dovranno essere considerati scaduti e pertanto non più validi;

4. che gli accreditamenti per i quali è stato validamente richiesto il rinnovo/mantenimento, ovvero per i quali sono state validamente presentate le integrazioni istruttorie richieste, nei tempi e nei modi di cui al punto 2, conservano, senza soluzione di continuità, la loro validità sino alla approvazione del provvedimento amministrativo finale a conclusione del relativo procedimento amministrativo di rinnovo/mantenimento dell’accreditamento, di cui all’art. 6 comma 1 del regolamento regionale n. 10/2018. Tali provvedimenti conclusivi dovranno essere adottati entro il termine del 30 giugno 2023, salvo il verificarsi di circostanze che potrebbero influire nella suddetta tempistica e, comunque, non oltre il 30 giugno 2024;

5. di ribadire che le strutture sanitarie alle quali sono pervenute, entro la data di pubblicazione della presente deliberazione, richieste di integrazioni istruttorie relative alle istanze di accreditamento (nuovo ed estensione), dovranno rispondere alle medesime richieste esclusivamente tramite l’utilizzo della piattaforma telematica regionale di cui al punto 1;

6. al giorno 31 ottobre 2022 alle ore 23.59 il termine perentorio entro e non oltre il quale presentare, esclusivamente tramite l’utilizzo della piattaforma telematica regionale di cui al punto 1, le richieste di integrazioni istruttorie relative alle istanze di nuovo accreditamento, ovvero di estensione, presentate tra il 1dicembre 2019 e la data di pubblicazione della presente deliberazione. Decorso inutilmente il termine del 31 ottobre 2022 dette istanze di nuovo accreditamento, ovvero di estensione, saranno rigettate, previo preavviso ai sensi dell’art. 10-bis della L. n. 241/1990.

 

La Giunta Regionale con propria deliberazione del 11 gennaio 2023, n. 26 (istanze di accreditamento in sanità. DGR 631/2022. termine pagamento oneri accreditamento) ha stabilito:

1.Di  confermare  quanto  disposto  dalla  DGR  631/2022  in  merito  alle  istruttorie  amministrative  delle istanze di accreditamento istituzionale in sanità presentate nella piattaforma telematica regionale; 

2. di confermare che l’OAIA trasmette all’OTAR, ai sensi dell’art. 4 RR n. 10/208, la comunicazione dell’esito  positivo  delle  istruttorie  amministrative  delle  istanze  di  accreditamento  di  cui  trattasi,  solo dopo avere verificato l’effettivo pagamento degli oneri di accreditamento; 

3. di stabilire in giorni 30 il termine di pagamento dei suddetti oneri, decorrenti dalla ricezione da parte della struttura della comunicazione di ammissibilità della domanda; 

4.  di  evidenziare  che  in  mancanza  del  suddetto  pagamento  entro  il  termine  stabilito  al  punto  3,  la domanda di accreditamento, sia essa di rinnovo/mantenimento, estensione o nuova, dovrà intendersi rinunciata, con ogni conseguenza di legge; 

5. di stabilire che la perdita di efficacia della domanda per mancato pagamento dell’onere, comporterà l’impossibilità oggettiva di adottare il provvedimento amministrativo finale di accreditamento di cui al RR  n.  10/2018,  e  secondo  i  termini  previsti  dalla  DGR  631/2022  (30  giugno  2023)  il  venire  meno dall’accreditamento in essere e ciò sarà imputabile esclusivamente alla struttura inadempiente. 

6. di precisare che il soggetto decaduto dalla domanda presentata ai sensi della DGR 631/2022, potrà comunque presentare una nuova domanda che sarà considerata come nuovo accreditamento; 

7. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Umbria. 

 

Al fine di illustrare le nuove procedure e le modalità di compilazione dell’istanza di accreditamento on-line è disponibile la registrazione del webinar realizzato dalla Regione Umbria il giorno 14/12/2021. Tutti gli interessati possono visualizzare il video cliccando qui.  (informativa privacy).

 

OTAR (Elenco Valutatori ed Esperti Tecnici)

Con determinazione dirigenziale n. 4096, del 29 aprile 2022 (pubblicata nel BUR Serie Generale n. 24 del 25/05/2022) è stato approvato, ai sensi della D.G.R. n. 672/2020, il nuovo Avviso pubblico per l’iscrizione nell’Elenco Regionale di Valutatori ed Esperti Tecnici (Auditor) per l’accreditamento istituzionale in sanità, secondo il quale la domanda può essere presentata esclusivamente in modalità telematica mediante l’utilizzo della piattaforma elettronica del portale istituzionale regionale raggiungibile all’indirizzo web:

https://serviziinrete.regione.umbria.it/Servizi/RicercaServizi#

una volta raggiunto il portale è necessario selezionare l’ente “Regione Umbria”, l’argomento “Sanità”, il servizio “Sanità Accreditamento” e l’istanza digitalizzata “Domanda iscrizione Elenco Regionale Auditor”.

L’accesso all’area riservata può essere effettuato con SPID, CIE o con CNS.

 

Avviso pubblico finalizzato alla formazione di un elenco regionale di valutatori ed esperti tecnici (auditor) per l'acreditamento istituzionale in sanità

FAQ

 

ELENCO REGIONALE VALUTATORI ED ESPERTI TECNICI

DD10557/2020 DD10762/2020 DD10913/2020 DD11091/2020 DD11222/2020 DD12182/2020 DD137/2021 DD1168/2021 DD2359/2021 DD5066/2021 DD9001/2021 DD9652/2021 DD10604/2021 DD2675/2022 DD3869/2022 DD4907/2022 DD6449/2022 DD6541/2022 DD8282/2022 DD9041/2022 DD9455/2022 DD11915/2022

 

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ISCRITTI CON RISERVA NELL'ELENCO REGIONALE

1° EDIZIONE FAD

2° Edizione FAD Asincrona: gli iscritti con riserva nell'elenco regionale riceveranno direttamente da Villa Umbra (Consorzio SUAP) le istruzioni per partecipare al corso regionale 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Elenco delle Strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private in possesso dell'Accreditamento Istituzionale al 3 luglio 2015 (in corso di aggiornamento):

Elenco delle Strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private in possesso dell'Accreditamento Istituzionale al 31/12/2022 (in corso di aggiornamento):


Contenuto con sezione di competenza Accreditamento Istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie .

OAIA (Organismo Amministrativamente ed Istituzionalmente Accreditante)

Servizio Amministrativo e Risorse umane del SSR

Dirigente Dott.ssa Davina Boco

Sezione Autorizzazioni sanitarie e socio-sanitarie. Accreditamento istituzionale.
Avv. Natascia Marsala
Tel. 075 504 6925
Fax 075 504 5569
OTAR (Organismo Tecnicamente Accreditante)

Servizio Programmazione sanitaria, assistenza territoriale, integrazione socio sanitaria.

Dirigente Dr.ssa Paola Casucci

Sezione: Supporto alle attività dell’Organismo Tecnicamente Accreditante (OTAR)
Dott. Francesco Francescaglia
Tel. 075 504 5467

Modulistica

Link utili

Contenuto con sezione di competenza Accreditamento Istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie .

Siti di interesse

AGENAS


Normativa

Contenuto con sezione di competenza Accreditamento Istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie .

Documenti

Contenuto con sezione di competenza Accreditamento Istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie .