Accreditamento Istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private
L'Accreditamento Istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private della regione Umbria è il procedimento con il quale, a livello regionale, si attesta formalmente il possesso dei requisiti ulteriori di qualità di una struttura sanitaria e/o socio-sanitaria pubblica o privata autorizzata. È la condizione propedeutica alla eventuale stipula di un contratto con le Aziende Sanitarie locali per erogare prestazioni sanitarie a carico del Servizio Sanitario Regionale.

PROROGA DELL'ACCREDITAMENTO ISTITUZIONALE E DELL'ACCREDITAMENTO PROVVISORIO DELLE STRUTTURE SANITARIE FINO AL  30/10/2020

 

Con determinazione dirigenziale n. 6492 del 22 luglio 2020 è stata disposta la proroga, al 30 ottobre 2020, degli accreditamenti istituzionali e provvisori, fermo restando quanto contenuto nella precedente determinazione dirigenziale n. 12305 del 29 novembre 2019, in particolare ai punti 7 e 8.

 

Con la determinazione dirigenziale n. 3665 del 29/04/2020, rettificata con la DD 3695 del 29/04/2020 per la presenza di un refuso, si è provveduto a:

  • concedere una ulteriore proroga fino al termine del periodo emergenziale legato alla pandemia COVID -19 fissato al 31/07/2020 (Delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020)   alle strutture già prorogate al 30/04/2020 con la precedente D.D. n.707/2020;

  •  prorogare  l'"Accreditamento istituzionale"  al 31/07/2020, termine  del periodo emergenziale legato alla pandemia COVID -19 fissato dalla  Delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, alle strutture nei confronti delle quali l'accreditamento sia scaduto al 30/04/2020 ovvero  in scadenza al 31/07/2020 e che abbiano provveduto a richiederne il rinnovo prima della scadenza;

  •  prorogare pertanto l'"Accreditamento provvisorio" al 31/07/2020, termine  del periodo emergenziale legato alla pandemia COVID -19 fissato dalla  Delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, alle strutture nei confronti delle quali l'accreditamento sia scaduto al 30/04/2020;

  • dare atto che, a partire dal 1 maggio 2020, risulteranno conseguentemente accreditati solo i soggetti ai quali non sia scaduto l'Accreditamento istituzionale e quelli identificati da questo atto;

Con il medesimo atto è stato disposto che, che a partire dal 1 maggio 2020 il competente Servizio regionale provvede a raccogliere le nuove domande di Accreditamento e di rinnovo in attesa della loro trasmissione all'OTAR.

 

 

 

 

 

Elenco delle Strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private in possesso dell'Accreditamento Istituzionale al 3 luglio 2015 (in corso di aggiornamento):


Contatti

Servizio Programmazione dell'assistenza ospedaliera. Accreditamento. Autorizzazioni sanitarie e socio-sanitarie. Valutazione di qualità.

Dirigente Dr. Luca Conti (interim)

Sezione Autorizzazioni sanitarie e socio-sanitarie. Accreditamento istituzionale
Responsabile Dott. Luca L. Orlando
Tel. 075 504 5290
Fax 075 504 5569