Flussi turistici in Umbria da gennaio ad agosto 2021

Il 2021 risente ancora degli effetti negativi determinati dalle varie ondate della Pandemia Covid-19, ma il continuo miglioramento della situazione pandemica ha via via consentito riaperture delle diverse attività economiche, anche se in tempi successivi e con limitazioni.

Il Turismo è uno dei settori più colpiti e, se rispetto al 2020 le variazioni sono positive, non va dimenticato che i flussi turistici in Umbria di gennaio e febbraio 2020 erano positivi rispetto agli stessi mesi dell’anno precedente, mentre da marzo a maggio 2020 le attività sono state chiuse per disposizioni governative a tutela della salute pubblica. Inoltre, le chiusure nei periodi delle festività primaverili 2021 hanno ulteriormente ritardato la ripresa del settore.

L’Umbria è una tra le mete preferite dai turisti e dall’analisi dei dati mensili emerge una tendenza positiva verso un recupero via via crescente anche sui dati 2019, soprattutto con la ripresa dei flussi dei turisti stranieri, che fanno ben sperare per il futuro del turismo.

Grafico trend mensile Arrivi gennaio agosto 2021 2020 2019

Grafico trend presenze gennaio agosto 2021 2020 2019

 

GENNAIO - AGOSTO  2021

Nel periodo da gennaio ad agosto 2021 si sono registrati complessivamente

1.008.977 arrivi

2.973.559 presenze

con una variazione percentuale del +20.8% negli arrivi e +28.6% nelle presenze rispetto allo stesso periodo 2020 e del -40.9% negli arrivi e -32.9% nelle presenze rispetto al 2019.

Nelle tabelle che seguono è indicata la top 10 della provenienza delle principali correnti interne e la Top 10 delle destinazioni umbre dei turisti italiani

Top 10 provenienza turisti Italiani

Top 10 destinazioni turisti Italiani

Nelle tabelle che seguono è indicata la top 10 della provenienza delle principali correnti estere e la Top 10 delle destinazioni umbre dei turisti stranieri

Top 10 provenienza turisti stranieri

Top 10 destinazioni turisti stranieri

 

 

ESTATE (giugno-agosto)

Nei mesi estivi da giugno ad agosto si sono registrati

   829.198 arrivi

2.491.666 presenze

con una variazione percentuale rispetto ai flussi dello stesso periodo 2020 del +33.9% negli arrivi e +37.9% nelle presenze, determinata dall’aumento dei turisti Italiani (+23.8% arrivi e +21.6% presenze) e dal ritorno degli stranieri (+131.7% arrivi e +128.7% presenze). Rispetto al 2019, il calo dei flussi scende nel complesso al -3.7% negli arrivi e -4.0% nelle presenze: si registra un sostenuto incremento i turisti italiani (+20.5% arrivi e +24.8% presenze), che non è stato del tutto sufficiente a coprire il calo dei turisti stranieri (-52.8% arrivi e -42.9 presenze), che si sta peraltro recuperando mese per mese.

Grafico trend arrivi Estate dal 2012 al 2021

Grafico trend presenze Estate dal 2012 al 2021