7.6.2 Supporto per investimenti relativi alla riqualificazione dei paesaggi rurali critici
PROVVEDIMENTI EMERGENZA COVID-19
  • Tipologia di intervento 7.6.2 (interventi previsti dalla D.D. n. 12314 del 22/11/2017)

Proroga al 30 ottobre 2020 delle scadenze dei termini per la chiusura dei lavori e la presentazione delle domande di pagamento relative al consuntivo finale dei lavori

Determinazione dirigenziale n. 2508 del 20/03/2020.

 

  • Tipologia di intervento 7.6.2 (interventi previsti dalla D.D. n. 8109 del 12/08/2019)

Proroga al 30 giugno 2021 delle scadenze dei termini per la chiusura dei lavori e la presentazione delle domande di pagamento relative al consuntivo finale dei lavori. La documentazione attestante la cantierabilità del progetto è prorogata di  210 giorni consecutivi dalla data di ricevimento della notifica di finanziabilità.

Determinazione dirigenziale n. 2614 del 24/03/2020.

 

per contatti: mcarbone@regione.umbria.it

L‘Umbria conserva ancora in molte aree il disegno e la tessitura tipica del paesaggio rurale storico dell‘Italia centrale, con una buona leggibilità delle relazioni di contiguità tra città e campagna, altri paesaggi, invece, sono stati oggetto, negli ultimi decenni, di processi di trasformazione che ne hanno modificato in parte i caratteri originali.
É‘ possibile in tali contesti riscontrare due fenomeni distinti: da una parte il progressivo spopolamento delle aree interne, con l‘abbandono di forme di gestione del territorio, di microeconomie, di tradizioni, di servizi pubblici, di memoria storica; dall‘altra, forme di disgregazione dell'identità culturale e perdita delle relazioni storiche, funzionali e percettive, tra città e campagna.
La sottomisura, pertanto, è finalizzata a:
- progetti di studio e ricerche relative al paesaggio rurale connesse alle finalità della sottomisura; - interventi di riqualificazione paesaggistica tesi a: tutelare e recuperare segni ed elementi storici dei paesaggi; ridurre le situazioni di degrado e di banalizzazione; rivitalizzare tessuti e territori residuali e marginalizzati;
- valorizzare dal punto di vista formale e funzionale i paesaggi rurali.

------------------

Bando 2019 (Scadenza prorogata al 31 gennaio 2020 con DD n. 11058 del 05/11/2019)

Bando 2017 (SCADUTO)

------------------

MODULISTICA

Scheda progetto - Allegato I
 

 

Dichiarazione di coerenza - Allegato II

 


Check list Autovalutazione_post_affido_diretto 
 


Check list Autovalutazione Mepa 
 

 

Check list Autovalutazione_pre_aggiudicazione_gara
 

 

Check list Autovalutazione_post_aggiudicazione_gara 
 

 

Check list Autovalutazione_post_servizi_attinenti architettura e ingegneria 

 

 


Contatti

Responsabile procedimento SERVIZIO: Foreste, montagna, sistemi naturalistici
Palazzo Broletto - Via M.Angeloni, 61 PG
Dott. For. Francesco Grohmann
Tel. 0755045053
Fax 0755045565
Responsabile Istruttoria SEZIONE: Valorizzazione sistemi paesaggistici e servizi alla popolazione rurale
Palazzo Broletto - Via M.Angeloni, 61 PG
Arch. Maria Carbone
Tel. 0755045958
Fax 0755045565