Programma di sviluppo rurale 2014-2020

 

Provvedimenti adottati per rispondere all'emergenza COVID-19

Nel quadro delle misure di adeguamento all'emergenza originata dal Covid-19 la Regione ha approvato i seguenti provvedimenti che interessano la gestione e l'esecuzione del Programma di Sviluppo Rurale dell'Umbria 2014-2020:

 

A)  Differimento di 3 (tre) mesi delle scadenze di termini previste nei nulla osta di concessione degli aiuti successive al 22/02/2020 relative alle domande di pagamento delle seguenti tipologie di intervento:

Qualora le misure emergenziali dovessero essere ulteriormente prorogate dalle autorità competenti sulla gestione dell'emergenza epidemiologica, la Regione Umbria provvederà all'ulteriore congrua proroga dei termini in questione.

 

B) Proroga al 30 giugno 2020 delle scadenze dei termini di presentazione delle domande di sostegno e pagamento delle seguenti tipologie di intervento:

 

C) Proroga al 30 settembre 2020 delle scadenze dei termini di presentazione delle domande di pagamento delle seguenti tipologie di intervento:

  • Tipologia di intervento 16.2.2, Sostegno a progetti pilota e allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie realizzati da altri partenariati diversi dai Gruppi Operativi e dalle Reti o Poli di nuova costituzione. Determinazione dirigenziale n. 2466 del 19/03/2020.

 

D) Proroga al 30 ottobre 2020 delle scadenze dei termini di presentazione delle domande di pagamento delle seguenti tipologie di intervento:

 

E) Proroga al 31 dicembre 2020 delle scadenze dei termini di presentazione delle domande di saldo delle seguenti tipologie di intervento:

 

F) Proroga al 31 maggio 2021 delle scadenze dei termini di presentazione delle domande di saldo delle seguenti tipologie di intervento:

 

 

Testo del PSR per l'Umbria 2014-2020

 

Versioni precedenti:

PO 1.4 PO 2.2 PO 3.1 PO 4.1 PO 5.1

 

 

 

Misure PSR - Faq e Approfondimenti

Informazioni dalle Misure
M01 M02 M03 M04 M05 M06 M07 M08
M10 M11 M12 M13 M14 M15 M16 M19