M04 -  Investimenti in immobilizzazioni materiali (Reg. UE n. 1305/2016 - art. 17)

 

La Misura 4 sostiene investimenti materiali e/o immateriali che:

  • migliorino le prestazioni e la sostenibilità globali dell'azienda agricola;
  • riguardino la trasformazione, la commercializzazione e/o lo sviluppo dei prodotti agricoli o del cotone, ad eccezione dei prodotti della pesca;
  • riguardino l'infrastruttura necessaria allo sviluppo, all'ammodernamento o all'adeguamento dell'agricoltura e della silvicoltura, compresi l'accesso ai terreni agricoli e forestali, la ricomposizione e il miglioramento fondiari, l'approvvigionamento e il risparmio di energia e risorse idriche;
  • siano investimenti non produttivi connessi all'adempimento degli obiettivi agro- climatico - ambientali, compresa la conservazione della biodiversità delle specie e degli habitat, o alla valorizzazione in termini di pubblica utilità delle zone Natura 2000 o di altri sistemi ad alto valore naturalistico da definirsi nel programma.

____________________________________________________________

Interventi:

4.1.1 Sostegno a investimenti per il miglioramento delle prestazioni e della sostenibilità globale dell'azienda agricola

4.2.1 Sostegno agli investimenti per la trasformazione, commercializzazione e/o lo sviluppo dei prodotti agricoli

 

Comunicazioni e F.A.Q.

  • ​Richieste di informazioni

    E' possibile ottenere chiarimenti sul presente bando mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare all'indirizzo sfabrizi@regione.umbria.it  (4.1.1) -  pguelfi@regione.umbria.it (4.2.1).

    Le richieste devono essere formulate con specifico riferimento all'articolo del bando di cui si intende ricevere spiegazioni e possono essere proposte per l'intero periodo di durata degli impegni.

    I quesiti inerenti la presentazione delle domande di sostegno dovranno pervenire entro 10 giorni lavorativi antecedenti la scadenza del termine per la presentazione delle domande stesse.

    Non sono ammessi chiarimeti telefonici

  • Accesso agli atti

 

Eventuali richieste di accesso agli atti possono essere inviate tramite comunicazione (da indirizzo e-mail semplice o P.E.C.) all'indirizzo direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it, con allegata copia di un documento d'identità del richiedente.


Intervento 4.1.1 - F.A.Q. - Risposte alle domande più frequenti

Interventi  4.2.1 - F.A.Q. - Risposte alle domande più frequenti

 

Responsabile: Servizio Aiuti alle imprese

Contatto: fgarofalo@regione.umbria.it

 

Approfondimento Gestione domande interventi 4.1.1 e 4.2.1

________________________________________________________________

Interventi:

4.3.1 Investimenti per la gestione della risorsa idrica al fine di renderne più efficiente l'uso irriguo

 

Comunicazioni e F.A.Q.

  • ​Richieste di informazioni

    E' possibile ottenere chiarimenti sul presente bando mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare all'indirizzo pbartolozzi@regione.umbria.it (4.3.1)

    Le richieste devono essere formulate con specifico riferimento all'articolo del bando di cui si intende ricevere spiegazioni e possono essere proposte per l'intero periodo di durata degli impegni.

    I quesiti inerenti la presentazione delle domande di sostegno dovranno pervenire entro 10 giorni lavorativi antecedenti la scadenza del termine per la presentazione delle domande stesse.

    Non sono ammessi chiarimeti telefonici

  • Accesso agli atti

 

Eventuali richieste di accesso agli atti possono essere inviate tramite comunicazione (da indirizzo e-mail semplice o P.E.C.) all'indirizzo direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it, con allegata copia di un documento d'identità del richiedente.

 

Intervento 4.3.1 - F.A.Q. - Risposte alle domande più frequenti

 

 

Responsabile: Servizio Innovazione, promozione, irrigazione, zootecnia e fitosanitario

Contatto: fgrohmann@regione.umbria.it

________________________________________________________________

Interventi:

4.3.2 Sostegno a investimenti nell'infrastruttura viaria necessaria allo sviluppo, all'ammodernamento e all'adeguamento dell'agricoltura e della silvicoltura

4.3.3 Sostegno agli investimenti per l'approvvigionamento idrico nei territori destinati pascolo

 

Comunicazioni e F.A.Q.

  • ​Richieste di informazioni

    E' possibile ottenere chiarimenti sul presente bando mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare all'indirizzo pbartolozzi@regione.umbria.it (4.3.2) - fpierini@regione.umbria.it (4.3.3).

    Le richieste devono essere formulate con specifico riferimento all'articolo del bando di cui si intende ricevere spiegazioni e possono essere proposte per l'intero periodo di durata degli impegni.

    I quesiti inerenti la presentazione delle domande di sostegno dovranno pervenire entro 10 giorni lavorativi antecedenti la scadenza del termine per la presentazione delle domande stesse.

    Non sono ammessi chiarimeti telefonici

  • Accesso agli atti

 

Eventuali richieste di accesso agli atti possono essere inviate tramite comunicazione (da indirizzo e-mail semplice o P.E.C.) all'indirizzo direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it, con allegata copia di un documento d'identità del richiedente.

 

Responsabile: Servizio Foreste, montagna, sistemi naturalistici

Contatto: fgrohmann@regione.umbria.it

____________________________________________________________________________

Interventi:

4.4.1 Investimenti non produttivi finalizzati prioritariamente alla conservazione della biodiversità

 

 

Comunicazioni e F.A.Q.

  • ​Richieste di informazioni

    E' possibile ottenere chiarimenti sul presente bando mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare all'indirizzo fpierini@regione.umbria.it (4.4.1).

    Le richieste devono essere formulate con specifico riferimento all'articolo del bando di cui si intende ricevere spiegazioni e possono essere proposte per l'intero periodo di durata degli impegni.

    I quesiti inerenti la presentazione delle domande di sostegno dovranno pervenire entro 10 giorni lavorativi antecedenti la scadenza del termine per la presentazione delle domande stesse.

    Non sono ammessi chiarimeti telefonici

  • Accesso agli atti

 

Eventuali richieste di accesso agli atti possono essere inviate tramite comunicazione (da indirizzo e-mail semplice o P.E.C.) all'indirizzo direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it, con allegata copia di un documento d'identità del richiedente.

 

Intervento 4.4.1 - F.A.Q. - Risposte alle domande più frequenti

 

 

Responsabile: Servizio Innovazione, promozione, irrigazione, zootecnia e fitosanitario

Contatto: fgrohmann@regione.umbria.it

_________________________________________________________________________


Contatti