Percorso Attuativo della Certificabilità (PAC)

Il Decreto del Ministro della Salute adottato di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze in data 1 marzo 2013 (pubblicato in G.U. n. 72 del 26/03/2013), recante "Definizione dei Percorsi Attuativi della Certificabilità", dispone all'art. 2 che gli Enti del Servizio Sanitario Nazionale devono garantire, sotto la responsabilità ed il coordinamento delle Regioni di appartenenza, la certificabilità dei propri dati e dei propri bilanci.

 

In questo contesto la Regione Umbria ha avviato il Percorso Attuativo della Certificabilità (PAC), finalizzato al raggiungimento degli standard organizzativi, contabili e procedurali, necessari a garantire la certificabilità dei dati e dei bilanci delle Aziende Sanitarie, della Gestione Sanitaria Accentrata (GSA) e del consolidato regionale.

 

Con Deliberazione n. 662 del 24/06/2013 avente ad oggetto: "D.M. 1 Marzo 2013 – Approvazione del Percorso Attuativo della Certificabilità", la Giunta regionale ha approvato il Percorso Attuativo della Certificabilità (PAC).

 

Con Deliberazione n. 771 del 30/06/2013 avente ad oggetto : "Percorso Attuativo della Certificabilità (PAC) della Regione Umbria. Esiti primo anno di attuazione.", la Giunta regionale ha approvato la relazione Periodica di Accompagnamento al Percorso Attuativo della Certificabilità (PAC).


Contatti

Direzione Regionale Salute, Welfare. Organizzazione e Risorse umane

Servizio III - Programmazione economico-finanziaria, degli investimenti e controllo di gestione delle aziende sanitarie
Dott.ssa Milena Tomassini
Tel. 0755045201
Fax 0755045569