Elenco per la nomina dei componenti del Collegio Consultivo Tecnico (CCT)
La Giunta regionale con D.G.R. 3 marzo 2021, n. 152 ha dato attuazione alle disposizioni nazionali previste agli artt. 5 e 6, del D.L. 16 luglio 2020, n. 76 (Decreto Semplificazioni) prevedendo la creazione di un Elenco regionale di soggetti qualificati per la nomina dei componenti del Collegio Consultivo Tecnico (CCT). La costituzione del Collegio è obbligatoria, per ogni stazione appaltante, per tutti i lavori diretti alla realizzazione delle opere pubbliche di importo pari o superiore alle soglie, da iniziare o già iniziati; le stazioni appaltanti possono prevederne la nomina anche per le opere di importo inferiore alle soglie. Possono presentare domanda di inserimento ingegneri, architetti, giuristi ed economisti con comprovata esperienza nel settore degli appalti delle concessioni e degli investimenti pubblici, anche in relazione allo specifico oggetto del contratto e alla specifica conoscenza di metodi e strumenti elettronici quali quelli di modellazione per l’edilizia e le infrastrutture (BIM), maturata per effetto del conseguimento di un dottorato di ricerca, oppure che siano in grado di dimostrare un’esperienza pratica e professionale di almeno dieci anni nel settore di riferimento. L’Elenco è obbligatoriamente utilizzato dai Servizi della Giunta Regionale per individuare i componenti di propria spettanza. Può essere utilizzato dalle amministrazioni aggiudicatrici del territorio regionale, da altri enti e dalle imprese appaltatrici per quanto di loro competenza.
Direzione Regionale Governo del territorio, Ambiente, Protezione civile
Servizio: Opere e lavori pubblici, osservatorio contratti pubblici, ricostruzione post sisma
Piazza Partigiani, 1 - 06121 PERUGIA (PG)
Dirigente: Ing. Paolo Gattini
Tel. 0755042776
Sezione Tecnico - Giuridica per i lavori pubblici
Piazza Partigiani, 1- 06121 PERUGIA (PG)
Responsabile: Avv. Stefania Rosi Bonci
Tel. 0755042738