Centro Operativo Regionale - COR

E’ la struttura regionale per il coordinamento operativo dell’emergenza. Il COR è coordinato dal responsabile competente della gestione dell'emergenza ed organizzato in aree di lavoro omogenee per ogni suo ambito di gestione, le funzioni di supporto. Tali funzioni operano in stretta collaborazione per garantire il raccordo delle azioni volte alla gestione ed al superamento dell’emergenza.

 

Dopo la dichiarazione dello stato di emergenza nazionale per il contenimento del rischio sanitario connesso all’infezione da Covid-19 del 31 gennaio 2020, è stata costituita una task force regionale (DGR n. 56 del 05/02/2020) per la gestione degli aspetti sanitari ed è stato rimodulato il COR già attivo per la gestione dell’emergenza dovuta al terremoto del 2016.

 

Di seguito si elencano le funzioni di supporto attivate, i rispettivi ambiti dell’emergenza di cui si occupano ed i relativi funzionari responsabili.

 

Coordinatore del Centro Operativo Regionale: Stefano Nodessi Proietti, (Regione Umbria, Direzione Ambiente, Territorio e Protezione Civile)

 

Coordinatore Vicario del Centro Operativo Regionale: Stefania Tibaldi, (Regione Umbria, Servizio Protezione civile ed Emergenze)

 

Funzioni di supporto attivate 

1 - Coordinamento e segreteria di coordinamento - Referenti Servizio Protezione Civile ed Emergenze della Regione Umbria e degli Uffici Territoriali del Governo-Prefetture di Perugia e di Terni - Rapporti con il Dipartimento della Protezione Civile e la Commissione speciale di protezione civile per il raccordo tra le Regioni, coordinamento delle attività dell'emergenza assegnate alle funzioni di supporto competenti, organizzazione delle attività necessarie in raccordo tra le varie funzioni di supporto, le istituzioni esterne ed i Centri operativi attivati ad ogni livello, attività di segreteria di coordinamento, predisposizione di relazioni, report e documenti.

2 - Tecnica di valutazione e pianificazione - Nicola Berni (Regione Umbria, Protezione civile ed Emergenze) - Elaborazioni di dati, statistiche e mappe a supporto delle altre funzioni.

3 - Assistenza alla popolazione, sanità ed assistenza sociale e veterinaria - Claudio Dario (Regione Umbria, Direzione Sanità) - Gestione delle attività sanitarie, monitoraggio dati, procedure e linee guida sanitarie.

4 - Logistica, materiali e mezzi e telecomunicazioni - Francesco Ramacci (Regione Umbria, Servizio Protezione civile ed Emergenze) - Allestimento strutture campali, ricognizione fabbisogni e approvvigionamento dispositivi di protezione individuale e distribuzione, gestione materiali e mezzi non sanitari, telecomunicazioni.

5 - Mass media, informazione e comunicazione - Francesco Antonio Arcuti (Regione Umbria, Ufficio Stampa) - Gestione comunicati stampa e conferenze stampa, rapporti con mass media e giornalisti, sito web istituzionale e social media, comunicazione alla popolazione, opuscoli e materiale informativo, comunicazione interna.

6 - Volontariato - Francesco Ramacci (Regione Umbria, Servizio Protezione civile ed Emergenze) - Gestione e coordinamento volontariato regionale di protezione civile e volontariato sanitario in collaborazione con la Consulta regionale del Volontariato.

7 - Enti Locali - Silvio Ranieri (Associazione Nazionale Comuni Italiani Umbria - Prociv) - Rapporti con enti locali, situazione ed attività dei centri operativi comunali attivi, ricognizione criticità del territorio, rassegna, quadro riepilogativo e archivio dei provvedimenti dei Sindaci.

8 - Amministrativa - Enrico Bartoletti (Regione Umbria, Servizio Protezione civile ed Emergenze) - Attività amministrativa ed economico-finanziaria, gestione comunicazioni formali e predisposizione di atti in raccordo con la funzione Coordinamento e segreteria di coordinamento, gestione acquisto dispositivi di protezione individuali e materiale sanitario per strutture sanitarie ed enti pubblici

9 - Infrastrutture Digitali - Graziano Antonielli (Regione Umbria, Servizio infrastrutture tecnologiche e Sistema informativo integrato) - Supporto informatico trasversale, sviluppo sistemi informativi specifici, acquisizione dati telefonia mobile, utilizzo big data.

 

Per le informazioni relative all'emergenza Coronavirus vai al portale dedicato.

 

Dal sisma del 2016 è costantemente attiva e opera nell'ambito del COR in supporto ai Comuni

Funzione Censimento danni e verifiche di agibilità post evento - Regione Umbria, Servizio Protezione civile ed Emergenze - Gestione delle attività di censimento dei danni e verifiche di agibilità sul territorio regionale a seguito del sisma del 2016 e supporto ai Comuni nella gestione di tali attività finalizzate all'emissione delle rettifiche o delle revoche delle ordinanze di inagibilità degli edifici danneggiati.

 

 



Il numero è destinato alle comunicazioni tra autorità, componenti e strutture tecniche ed operative del sistema di protezione civile coinvolte nella gestione delle emergenze

 

Numero di emergenza Unico Europeo

 

Covid-19 a chi rivolgersi

Per informazioni ai cittadini
sull'emergenza Covid-19
chiama il
Numero Umbria Sanità
800 63 63 63 

attivato dalla Regione Umbria
(tutti i giorni dalle 8 alle 20)

Oppure chiama il numero 1500
attivato dal Ministero della Salute

 

Come fare per...

URP on line
Telefono 075 5043424

urp@regione.umbria.it
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Servizio di orientamento per gli utenti

Centralino della Regione Umbria
Telefono 075 5041