Vitivinicoltura
Il settore vitivinicolo rappresenta una delle più importanti filiere del sistema agroalimentare regionale. La superficie vitata regionale è di circa 13.000 ettari pari all'1,9% del dato nazionale. La dimensione media delle aziende viticole umbre è di poco superiore all'ettaro. La produzione regionale di vino, a seconda delle annate, è pari a circa l'1-1,5% del totale nazionale. Qualità delle produzioni, investimenti nei vigneti e nelle cantine, promozione, innovazioni e sostenibilità ambientale delle produzioni, rappresentano le linee guida delle politiche regionali per aumentare la competitività del settore vitivinicolo. Gli interventi a sostegno del settore sono attuati e finanziati attraverso le misure previste dall'OCM Vino - Programma nazionale di sostegno del settore vino (P.N.S.) per il periodo 2014 – 2018 e dal P.S.R. per l'Umbria 2014 – 2020. Il P.N.S. finanzia gli interventi gli interventi strutturali nelle cantine, per il rinnovamento dei vigneti, e la promozione sui mercati extra U.E., le assicurazioni per il settore, la distillazione dei sottoprodotti. Con le risorse del P.S.R. per l'Umbria 2014 – 2020 sono invece finanziate le misure dell'innovazione, la promozione sul mercato interno, le misure agroambientali. Accanto agli strumenti previsti dalla programmazione comunitaria la Regione ha dato attuazione al Progetto speciale per il settore vitivinicolo umbro, il quale definisce gli obiettivi strategici per il settore e alcune proposte per un percorso condiviso di riorganizzazione del sistema vitivinicolo regionale. La Regione gestisce i procedimenti amministrativi relativi al potenziale produttivo viticolo connessi all'attuazione della normativa comunitaria.
Servizio Sviluppo delle imprese agricole e delle filiere agroalimentari
Via Mario Angeloni, 61-06124 Perugia
dott.ssa Daniela Toccacelo
Tel. 075.504.5737
Sezione Produzioni vegetali e aiuti di stato nel settore agricolo
dott.ssa Brunella Bogini
Tel. 075.504.6246