Gestione forestale

Solo le foreste gestite attivamente possono svolgere tutte le funzioni, produttive, ambientali e sociali, utili alla società. Il Piano Forestale Regionale costituisce il documento con il quale vengono concretizzati i principi e criteri della gestione forestale sostenibile stabiliti a livello internazionale. L'esistenza del Piano forestale costituisce inoltre condizione necessaria e imprescindibile per attuare le misure finanziarie dell'Unione europea in materia di foreste.

 

Per garantire che il bosco svolga tutte le proprie funzioni in modo adeguato e duraturo, la Regione, sulla base del Piano Forestale Regionale, programma e attua attività nei seguenti ambiti operativi:

  • tutela del patrimonio e delle funzioni del bosco;
  • protezione della risorsa dagli incendi e dalle altre avversità;
  • tutela e valorizzazione dei prodotti del sottobosco;
  • miglioramento e valorizzazione dei boschi;
  • formazione e qualificazione degli addetti;
  • promozione della gestione e dell'uso turistico-ricreativo dei boschi;
  • attività di divulgazione e sensibilizzazione;
  • attuazione di progetti sperimentali finalizzati a migliorare le conoscenze e la gestione degli ecosistemi forestali.

Contatti

Direzione Regionale Agricoltura, ambiente, energia, cultura, beni culturali e spettacolo
Servizio Foreste, montagna, sistemi naturalistici
dott. For. Francesco Grohmann
Sezione sviluppo delle funzioni socio-economiche delle foreste
Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
dott.ssa Agr. Francesca Pierini
Tel. 075 5045081
Fax 075 5045565
Sezione valorizzazione e tutela degli ecosistemi forestali
Via M.Angeloni, 61 - 06124 Perugia
dott.ssa Agr. Elena Giovagnotti
Tel. 075 5045102
Fax 075 5045565