Presentazione telematica progetti portale Umbria-Sis

 

ATTENZIONE DAL 1 GENNAIO 2018 E' OBBLIGATORIO UTILIZZARE IL PORTALE UMBRIA-SIS

Dal 1 gennaio 2018 tutti i progetti e relative comunicazioni dovranno essere presentate utilizzando il portale Umbria-Sis

Anche le comunicazioni relative a precedenti pratiche cartacee vanno trasmesse utilizzando il portale Umbria-Sis, NON E' PERTANTO POSSIBILE INVIARE COMUNICAZIONI (inizio lavori, fine lavori, RSU, Collaudi, Variazioni soggetti ecc) tramite PEC.

Sarà possibile utilizzare la PEC unicamente per :
Richiesta accesso agli atti
Comunicazioni al Servizio non facenti riferimento a specifiici progetti
Sarà possibile presentare in forma cartacea esclusivamente integrazioni di procedimenti ancora aperti (in attesa di rilascio autorizzazione o depositi estratti a campione in attesa di esito) esclusivamente con le modalità sotto indicate, con le stesse modalità si potranno ritirare la Autorizzazioni rilasciate ma non ancora ritirate

I progetti di riparazione e ricostruzione di edifici privati danneggiati dal sisma del 2016 e seguenti andranno invece presentati all'Ufficio Speciale Ricostruzione utilizzando lo specifico portale MUDE

 

ORARI APERTURA SPORTELLI

ufficio Ritiro Autorizzazioni di:
Perugia - Via Palermo, 86/A - piano quarto - stanza 79
Terni - Piazzale Bosco n. 3/a

Occorrente: una marca da bollo, l'eventuale delega se il ritiro viene effettuato da persone diverse dal Committente o il Progettista, la comunicazione del ritiro.

Orari: esclusivamente il Lunedì dalle 09.00 alle 12.30 (PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO CHIAMANDO IL NUMERO 0755044324 PER PERUGIA E I NUMERI  0744484212 – 268 PER TERNI)

Nei medesimi giorni sarà possibile depositare anche le integrazioni documentali delle pratiche iniziate in formato cartaceo e in corso di istruttoria da parte del servizio.

 

 

Con D.G.R. n. 707 del 20 giugno 2017 (Bollettino Ufficiale Regione Umbria n. 27 del 5/7/2012)  la Giunta Regionale ha deliberato l'attivazione del portale Umbria-Sis per la presentazione telematica dei progetti in zona sismica.


In via transitoria, fino al 31 dicembre 2017, sarà possibile utilizzare indifferentemente il portale telematico Umbria-Sis o presentare la documentazione cartacea presso gli sportelli decentrati di Perugia e Terni e presso gli sportelli periferici dislocati nel territorio.
Unica eccezione i progetti di ricostruzione post terremoto centro Italia del 2016 e successivi per i quali è esclusivamente utilizzabile il canale dello sportello sismico telematico Umbria-SiS e risulta precluso per tale fattispecie l'uso tradizionale degli sportelli fisici e l'invio o la consegna cartacea della documentazione sismica al Servizio regionale competente.


Dal 1 gennaio 2018 è prevista la chiusura di tutti gli sportelli ricezione progetti sia di Perugia e Terni sia degli sportelli periferici dislocati nel territorio, ad eccezione dello sportello di Gualdo Tadino la cui chiusura è prevista il 5 luglio 2017.

 

SI RACCOMANDA DI CONSULTARE IL MANUALE D'USO, FAQ, PRESENTAZIONI  ecc diponibili nella sezione "Documenti" in fondo alla presente pagina

 

ATTENZIONE: dal 1 gennaio 2018, per i progetti presentati in forma cartacea che sono stati oggetto di variazione del DL, Collaudatore ecc già comunicata con PEC o in forma cartacea, per la presentazione della fine lavori, Relazione a strutture Ultimate, Collaudo ecc potrebbero esserci dei problemi in quanto il sistema non riconosce le nuove figure professionali variate. 

IN TALE CASISTICA siete pregati di CONTATTARE IL SERVIZIO DI ASSISTENZA all'indirizzo email: umbriasis@regione.umbria.it segnalando il problema affinchè si possa procedere alla soluzione inserendo manualmente la variazione del soggetto.

Per le variazioni comunicate utilizzando il portale Umbria-SIs il problema non sussiste.

 

In occasione dell'attivazione del portale del 1 gennaio 2018 sono stati attivati i seguenti seminari

Il 04 dicembre 2017 a Villa Umbra Perugia  

Il 13 dicembre 2017 al centro multimediale Bosco - Terni 

Programma Seminario Umbria-Sis - 4-12-2017 Villa Umbra - Perugia

Programma Seminario Umbria-Sis - 13-12-2017 Centro Multimediale Bosco - Terni

 

ed inoltre, in collaborazione con Rete delle Professioni Tecniche, Ordini Professionali, Polo di Ingegneria - Università degli Studi di Perugia, Comune di Foligno, sono stati attivati ulteriori Seminari nelle seguenti date:

 

11 Dicembre 2017 - Palazzo Trinci - Foligno

15 Dicembre 2017 - Polo Ingegneria Università degli studi di Perugia 

18 Dicembre - Sala Convegni Arpa - Terni

21 Dicembre 2017 - Sala Convegni Arpa - Terni

11 Gennaio 2018 - Sala del Consiglio Comunale - Todi

18 Gennaio 2018 - Sala del Consiglio Comunale - Città di Castello

Si precisa che le pratiche iniziate con procedura cartacea terminano la fase istruttoria con la medesima procedura (fino al ritiro dell'autorizzazione). Pertanto le integrazioni che devono essere ancora presentate relative a progetti presentati in forma cartacea DEVONO essere presentata in forma cartacea presso i nostri sportelli, la documentazione successiva, inizio e fine lavori, relazione a strutture ultimate, collaudo ecc potrà essere presentata anche utilizzando lo sportello telematico Umbria-Sis.

 

Per l'utilizzo del portale Umbria-Sis si prega di consultare l'apposito manuale che è possibile scaricare al link in fondo alla presente pagina.

Si ricorda che per poter accedere al portale telematico e presentare la documentazione è necessario essere dotati preventivamente di identità digitale SPID (vedi Manuale d'istruzioni o consultare il seguente link https://www.spid.gov.it/).  Temporaneamente (fino al 31 dicembre 2017) è possibile autenticarsi, per chi ne fosse dotato, anche utilizzando l'identità digitale FedUmbria.


I liberi professionisti e le imprese costruttrici dovranno essere inoltre dotati di firma digitale da apporre sulla documentazione da presentare, di indirizzo PEC, e di un indirizzo email normale presso cui ricevere comunicazioni ed avvisi.
Il solo committente potrà non essere dotato di firma digitale e procedere a firma autografa sulla modulistica da presentare, che dovrà essere poi scannerizzata e firmata digitalmente dagli altri soggetti coinvolti.

 

Per accedere al portale telematico utilizzare il seguente link:

http://serviziinrete.regione.umbria.it


Con la medesima determina è stata inoltre introdotto il nuovo gruppo e categoria E 16 per Interventi di riparazione di edifici pubblici e privati post sisma 2016 per il quala l'importo del rimborso forfettario spese istruttoria è pari a 0,00 euro.

 

ATTENZIONE

Fino a quando non sarà implementata nel portale la funzione di pagamento online PAGOUMBRIA

si raccomanda di effettuare il versamento unicamente sul conto corrente regionale

 

PRIVATI

con bollettino di conto corrente postale (c.c.p.) n. 1031753500
intestato a Regione Umbria - Servizio Geologico e Sismico
con causale: REGIONE UMBRIA - CONTRIBUTO VIG. CONTROLLO FUNZ. SISM.

con bonifico Bancario codice IBAN: IT 45 X 07601 03000 001031753500
Codice BIC/SWIFT   BPPIITRRXXX
intestato a Regione Umbria - Servizio Geologico e Sismico
con causale: REGIONE UMBRIA - CONTRIBUTO VIG. CONTROLLO FUNZ. SISM.

 

AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

I pagamenti da parte di enti (Regioni, Province e Comuni, con esclusione di quelli con
popolazione inferiore a 5000 abitanti che non usufruiscono di contributi statali) e altri Enti
di cui alle tabelle A e B, allegate alla Legge n. 720/1984, devono essere effettuati tramite girofondo,
con causale: REGIONE UMBRIA - CONTRIBUTO VIG. CONTROLLO FUNZ. SISM.,
sul seguente conto di Tesoreria (conto di contabilità speciale):
Conto n. 31068 - IBAN IT 91 Q 0100003245320300031068.

(NON UTILIZZARE ASSOLUTAMENTE I VECCHI c/c INTESTATI ALLA PROVINCIA DI PERUGIA)

 

 

 

 




CONTATTI

Servizio Rischio sismico
P.zza Partigiani,1 Perugia
Alberto Merini (ad interim)
Tel. 0755042655 - 0755044337
Fax 0755042732
Sezione - Rischio sismico, normativa antisismica e prevenzione sismica. Genio civile
P.zza Partigiani,1 Perugia
Marco Barluzzi
Tel. 0755042631 - 0755044338
Fax 0755042750