FITOSANITARI: ABILITAZIONE ALLA VENDITA

I rivenditori, all'ingrosso e al dettaglio di prodotti fitosanitari e loro coadiuvanti, a partire dal 26 novembre 2015, devono obbligatoriamente essere in possesso di uno specifico certificato di abilitazione alla vendita così come disciplinato dalla legislazione nazionale vigente (vedi: Allegato n. 1 e Allegato n. 2) e dalle Linee Guida regionali (vedi: Allegato n. 3 e Allegato n. 4)

 

Il certificato di abilitazione alla vendita di prodotti fitosanitari destinati ad utilizzatori professionali e non professionali, è valido per cinque anni, su tutto il territorio nazionale e, senza limite di tempo dalla data di scadenza, può essere rinnovato a richiesta del titolare, per un analogo periodo. Il certificato viene rilasciato, in qualità di Autorità competente, dai Servizi di Igiene e Sanità Pubblica dei Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende Unità Sanitarie Locali dell'Umbria previa frequenza di uno specifico corso da svolgersi presso uno degli Enti di formazione (vedi: Allegato n. 5) in possesso di regolare autorizzazione regionale.

 

I soggetti che richiedono, per la prima volta, il rilascio del certificato di abilitazione alla vendita, devono:

  • aver compiuto il diciottesimo anno di età,
  • essere in possesso di specifico titolo di studio, ovvero di diploma di scuola media superiore o laurea, anche triennale, in discipline agrarie, forestali, biologiche, ambientali, chimiche, mediche e veterinarie,
  • aver frequentato presso uno degli Enti di formazione un corso di base della durata di almeno 25 ore,
  • aver sostenuto una prova d'esame tenuta da una specifica Commissione presente nelle due Aziende Sanitarie Locali dell'Umbria. La prova consiste in un colloquio orale, effettuato in lingua italiana, che ha la finalità di verificare approfonditamente il livello di preparazione del candidato sugli argomenti del programma formativo.

 

I soggetti che richiedono il rinnovo del certificato di abilitazione alla vendita devono aver frequentato presso uno degli Enti di formazione un corso di aggiornamento delle durata di almeno 12 ore.

 

Gli Enti formatori autorizzati, per la realizzazione dei corsi finalizzati al rilascio e al rinnovo delle abilitazioni, si avvalgono di docenti qualificati, ovvero in possesso di laurea, anche triennale, nelle discipline agrarie e forestali, biologiche, naturali e ambientali, chimiche, farmaceutiche, mediche, veterinarie e di tecniche della prevenzione in ambiente di vita e di lavoro e dotati di adeguate competenze tecnico-professionali.

 

È molto importante sapere che al momento della vendita di prodotti fitosanitari destinati ad utilizzatori professionali e non professionali, deve essere presente almeno una persona, titolare o dipendente, in possesso del relativo certificato di abilitazione, per fornire all'acquirente informazioni adeguate sul corretto uso dei prodotti fitosanitari e dei coadiuvanti, in materia di rischi e sicurezza per la salute umana e per l'ambiente connessi al loro impiego, nonché sul corretto smaltimento dei rifiuti.

 

Per informazioni sugli Enti di formazione autorizzati nell'anno 2020 clicca qui


Contatti

Servizio Prevenzione, Sanità Veterinaria e Sicurezza Alimentare
Dirigente
Salvatore Macrì DVM PhD
Tel. 075 5045302
Sezione Sanità pubblica e Sicurezza alimentare
Responsabile Dr. Giovanni Santoro
Tel. 075 5045256