Gestione sanitaria accentrata GSA
Il D.Lgs 118/2011 all'art. 22 ha stabilito che le Regioni che esercitano la scelta di gestire direttamente una quota del finanziamento del proprio servizio sanitario individuano nella propria struttura organizzativa uno specifico centro di responsabilità denominato "Gestione Sanitaria Accentrata - GSA"

Designato all'implementazione e alla tenuta di una contabilità di tipo economico-patrimoniale (atta a rilevare, in maniera sistematica e continuativa, i rapporti economici, patrimoniali e finanziari intercorrenti fra la singola regione e lo Stato, le altre regioni, le aziende sanitarie, gli altri enti pubblici ed i terzi vari, inerenti le operazioni finanziate con risorse destinate ai rispettivi servizi sanitari regionali) e all'adozione del bilancio di previsione e di esercizio della GSA. La Regione Umbria con DGR n. 1594 del 16.12.2011 ha provveduto all'individuazione della GSA nell'ambito del Servizio "Programmazione economico-finanziaria, degli investimenti e controllo di gestione

 


contatti

Direzione regionale salute e coesione sociale
Responsabile Posizione Organizzativa Professional Attuazione della gestione sanitaria accentrata e del bilancio consolidato del SSR.
Riccardo Ferrini
Tel. 075 504 6223