Corsi di Formazione specifica in Medicina generale

Il D.M. Salute 7 marzo 2006, modificato dal D.M. Salute 26 agosto 2014, per la disciplina unitaria del sistema, prevede che le Regioni e le Province Autonome emanino ogni anno, in relazione alle proprie esigenze ed alle necessità formative evidenziate nelle rilevazioni dei fabbisogni e, nell'ambito delle risorse disponibili e dei limiti concordati con il Ministero della Salute, i bandi di concorso per l'ammissione ai corsi triennali di formazione specifica in Medicina Generale.

 

Tali i bandi contengono tutti le medesime disposizioni, concordate tra le Regioni e le Province Autonome e vengono pubblicati sul Bollettino Ufficiale di ciascuna Regione o Provincia Autonoma; di tale pubblicazione viene data comunicazione per estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV Serie Speciale Concorsi ed Esami, entro il 30 marzo di ogni anno.

 

Il termine per la presentazione delle domande di concorso è di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del bando regionale, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale.

 

L'avviso del giorno e dell'ora delle prove di esame viene pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. il concorso, da svolgersi nella medesima data ed ora per ciascuna Regione o Provincia Autonoma, stabilite d'intesa con il Ministero della Salute, consisterà in una prova scritta, conforme per tutte le Regioni, formata da quesiti a risposta multipla su argomenti di medicina clinica.

I quesiti della prova concorsuale saranno formulati da una Commissione formata da massimo sette esperti, di cui sei designati dalla Conferenza delle Regioni, individuati a rotazione secondo il criterio della rappresentatività territoriale ed uno dal Ministero della Salute, nominati tra medici di Medicina Generale, professori universitari ordinari di Medicina Interna o discipline equipollenti e da direttori di struttura complessa. Le attività di supporto alla Commissione che predispone le prove di esame sono fornite dalla competente Direzione Generale del Ministero della Salute.

 

Con determinazione dirigenziale n. 8460 del 25 settembre 2020 è stato approvato il nuovo Piano didattico dei corsi di formazione specifica in medicina generale.

Con il medesimo atto è stato approvato il nuovo modello di dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà attestante la mancanza di cause di incompatibilità alla partecipazione ai corsi di formazione.

 

 

 

Per informazioni di dettaglio sul procedimento CLICCA QUI

 

Vai al Corso di formazione specifica triennio 2021-2024 (iter in corso)

 

Vai al Concorso pubblico per il triennio 2020-2023 (iter in corso)

 

Vai al Concorso pubblico per il triennio 2019-2022 (iter in corso)

 

Vai al Concorso pubblico per il triennio 2018-2021 (iter in corso)

 

Vai al Concorso pubblico per il triennio 2017-2020 (iter concluso)

 

Vai al Concorso pubblico per il triennio 2016-2019 (iter concluso)

 

Vai al Concorso pubblico per il triennio 2015-2018 (iter concluso)

 

Vai al Concorso pubblico per il triennio 2014-2017 (iter concluso)

 

 


Direzione regionale Salute e Welfare Servizio Amministrativo e Risorse umane del S.S.R. - Sezione Sviluppo del sistema formativo interdisciplinare in sanità
Dirigente del Servizio Davina Boco
Tel. 075 504 5290
Fax 075 504 5569
Ivana Ranocchia
Tel. 075 504 5315
Fax 075 504 5569
Daniela Ercolanelli
Tel. 075 504 5267
Fax 075 504 5569
Anna M. Felici
Tel. 075 504 5261
Fax 075 504 5569