Concorso pubblico regionale straordinario per titoli per assegnazione sedi farmaceutiche
(Art. 11 D.L. 24 gennaio 2012 n. 1 convertito con modificazioni nella Legge 24 marzo 2012 n. 27)

 

NUOVO AVVISO 

Assegnazione sedi in seguito al 2° interpello

BUR - Serie Generale - n. 40 del 30/06/2021

 


Avvio fase di "accettazione sedi" del 2° interpello

Coloro che hanno espresso le proprie preferenze durante la prima fase di interpello, hanno 15 giorni di tempo per accettare o rinunciare alla sede farmaceutica loro attribuita dalla piattaforma ministeriale.

La procedura di “accettazione sedi” avrà inizio GIOVEDI’ 6 MAGGIO 2021 a partire dalle ore 18,00 e si concluderà alle ore 18,00 di VENERDI’ 21 MAGGIO 2021.

Due giorni prima dell’inizio della procedura, vale a dire MARTEDI’ 4 MAGGIO 2021, la piattaforma, tramite procedura automatica, invierà sulla casella PEC del titolare della candidatura singola o del referente della candidatura in forma associata, un avviso con le indicazioni su come effettuare l'accettazione o la rinuncia della sede attribuita.

L’accettazione/rinuncia della sede farmaceutica viene espressa collegandosi alla piattaforma ministeriale all'indirizzo www.concorsofarmacie.sanita.it, utilizzando le proprie credenziali di accesso - username e password.

L'omessa risposta a questa seconda fase di interpello entro il termine comporta l'esclusione dal concorso.

 

Concorso straordinario farmacie:  2° interpello

BUR - Serie Generale - n. 23 del 7 aprile 2021

 

Si segnala la presenza di sedi farmaceutiche sub-iudice, come specificato nella Determina Dirigenziale n. 2480/2021. 

 

Per ogni ulteriore informazione relativa ai giudizi pendenti contro gli atti di individuazione delle sedi oggetto del presente concorso, i candidati dovranno rivolgersi ai rispettivi Comuni.

 

 

AVVIO I FASE
 

DOMENICA 18 APRILE 2021 alle ore 18:00 iniziano le procedure del 2° interpello dei vincitori per la scelta delle sedi farmaceutiche da assegnare nella Regione Umbria, ai sensi degli articoli 10 e 11 del Bando di Concorso approvato con Determinazione Dirigenziale n. 1456 del 13/03/2013.

L'interpello termina VENERDI' 23 APRILE 2021 alle ore 18:00.

Due giorni prima dell'inizio della procedura – vale a dire VENERDI' 16 APRILE 2021 - sarà inviato alla casella PEC del titolare della candidatura singola/del referente della candidatura in forma associata un avviso con le indicazioni relative alla scelta delle sedi.

L'ordine di preferenza delle sedi farmaceutiche viene espresso collegandosi alla piattaforma ministeriale all'indirizzo www.concorsofarmacie.sanita.it, utilizzando le proprie credenziali di accesso - username e password - ricevute al momento dell'iscrizione al concorso.

L'omessa risposta all'interpello comporta l'esclusione dal concorso.

 

Informazioni utili

Il numero di candidati interpellati corrisponde al numero di sedi farmaceutiche disponibili, ovvero 30 - dalla posizione n. 41 alla posizione n. 70 della graduatoria approvata con Determinazione Dirigenziale n. 11 del 03/01/2017. Ai fini della verifica della propria posizione, si rimanda alla graduatoria pubblicata nella sezione “Archivio provvedimenti”.

All’interno della piattaforma web ministeriale, nella pagina relativa alla Regione Umbria cliccando sulla cartina, sono pubblicate due “demo” con le istruzioni per i candidati.

Selezionando il pulsante:

  • "Scarica Demo Cambio PEC", si possono scaricare le informazioni utili per effettuare il cambio del proprio indirizzo PEC; 
  • "Scarica Demo Scelta Sedi-Accettazione", si possono scaricale le istruzioni su come effettuare la scelta delle sedi e la successiva accettazione/rinuncia della sede assegnata.

Si invitano i candidati a verificare la funzionalità dell'indirizzo PEC del referente - o il proprio in caso di candidatura singola - sul quale perverranno tutte le comunicazioni inerenti il concorso straordinario per l'assegnazione delle sedi farmaceutiche.

Se vi è necessità di cambiare la Password e/o di cambiare la PEC per l’accesso all’Area Riservata, il candidato è tenuto ad intervenire autonomamente all’interno della Piattaforma, seguendo le istruzioni indicate nella Demo Pec.

In caso di smarrimento del “Codice Utente” o della “Password” utile per l’accesso all’Area Riservata della piattaforma è invece necessario rivolgersi alla Regione.

Per problemi tecnici relativi alla piattaforma è possibile contattare il servizio di assistenza tecnica del Ministero della Salute, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00 e il sabato dalle 8:00 alle 13:00: escluse festività nazionali ed il 29 Giugno.
 

 

L'ufficio responsabile della procedura concorsuale è: 
Servizio Farmaceutica, Nuove Tecnologie, Dispositivi Medici

contattabile ai seguenti recapiti:

 

------------------------------------------------------------------

Archivio Provvedimenti

Assegnazione sedi in seguito al 1° interpello

BUR Regione Umbria - Serie Avvisi e Concorsi -  n. 31 del 03/07/2018

 

Avvio 1° interpello

Bollettino Ufficiale Regione Umbria - Serie Avvisi e concorsi - n. 22 del 08/05/2018

 

Approvazione graduatoria
Supplemento ordinario n. 2 al «Bollettino Ufficiale» - Serie Avvisi e Concorsi - n. 3 del 17/01/2017

 

Ammissione candidati

Supplemento ordinario n. 3 al «Bollettino Ufficiale» - Serie generale - n. 35 del 31/07/2013

 

Bando Concorso straordinario farmacie

Supplemento ordinario al «Bollettino Ufficiale» - Serie Avvisi e concorsi n. 13 del 19 marzo 2013

 


Direzione Regionale Salute e Welfare

Servizio Programmazione sanitaria, assistenza ospedaliera, assistenza territoriale, integrazione socio-sanitaria, valutazione di qualità e progetti europei
Dirigente
Dr.ssa Paola Casucci
Tel. 075 5045281
Fax 075 5045569