Quadro Strategico di Valorizzazione (QSV)

L'art. 62 della legge regionale 21 gennaio 2015, n. 1 "Testo unico governo del territorio e materie correlate" recepisce le disposizioni dell'art. 4 della l.r. 12/2008 che istituisce il Quadro Strategico di Valorizzazione del centro storico e stabilisce che i Comuni con popolazione superiore a diecimila abitanti o con il centro storico di estensione superiore a quattordici ettari di superficie territoriale redigano il Quadro Strategico di Valorizzazione (QSV).

Il QSV non è un documento statico e definitivo; va inteso come l'attivatore di un processo di sviluppo locale che fa perno sulla valorizzazione del centro storico e più in generale del sistema delle risorse che ad esso fanno capo. Il processo produce modificazioni continue al documento stesso in relazione all'attivazione di un sistema di monitoraggio (in corso ed ex post) e, quindi, alle eventuali implementazioni la cui necessità può scaturire dal "tavolo dei portatori d'interesse" che ne segue l'attuazione.

 

Lo stato di attuazione dei QSV umbri

 

Sono oltre 75 i Comuni umbri coinvolti nell'attuazione dei QSV. Nella pubblicazione consultabile di seguito sono riportate specifiche informazioni e nei grafici viene monitorato lo stato di avanzamento sia dei QSV comunali che di quelli intercomunali.

 

consulta la pubblicazione


 

 


Contatti

Servizio Urbanistica, Riqualificazione urbana e Politiche della casa, tutela del paesaggio
Piazza Partigiani, 1 -06121 Perugia
Dirigente ad interim Ing. Sandro Costantini
Tel. 075 5046485
P.O.P. Programmazione e pianificazione dei centri storici
Arch. Letizia Bruschi
Tel. 075 5042625