Piani opere pubbliche

I Piani delle Opere Pubbliche sono il frutto della selezione delle domande formulate secondo i criteri stabiliti da atti regionali, individuati per orientare la spesa pubblica verso l'attuazione di precise politiche regionali quali:

  • sostegno dei piccoli comuni;
  • riduzione della vulnerabilità sismica su edifici di interesse strategico;
  • recupero e restauro del patrimonio storico-artistico;
  • risparmio energetico;
  • barriere architettoniche;
  • ambiente

Inoltre, i Piani vogliono garantire sia il coordinamento tra la finanza regionale e quella locale (finanziando lavori di importo superiore ad € 100.000,00 soltanto se previsti nei Programmi Triennali delle OO.PP.), sia una maggiore efficienza/efficacia della spesa privilegiando il finanziamento degli enti "virtuosi" nell'attuare precedenti interventi.

Infine, per snellire le procedure di gestione dei piani stessi, la Regione ha messo a disposizione  degli enti attuatori, una procedura informatizzata dove poter condividere i dovumenti richiesti per l'assegnazione del contributo.

Piano Opere Pubbliche 2008      Rettifica Piano Opere Pubbliche 2008

Piano Opere Pubbliche 2009

Piano Opere Pubbliche 2010

Piano Opere Pubbliche 2011

 


Direzione Regionale Governo del territorio, Ambiente, Protezione Civile
Servizio: Opere e lavori pubblici, osservatorio contratti pubblici, ricostruzione post sisma
Dirigente: Ing. Paolo Gattini
Tel. 0755042691 - 0755042776
Sezione Programmazione e monitoraggio OO.PP., sicurezza nei cantieri, osservatorio regionale dei contratti pubblici, elenco regionale dei prezzi
Responsabile: Ing. Patrizia Macaluso
Tel. 0755042691