Il Numero Verde e la Mappa regionale dei servizi antiviolenza
Attivo 24 ore su 24, raggiungibile da tutto il territorio regionale. Rispondono sempre operatrici qualificate.
Il Numero Verde e la Mappa regionale dei servizi antiviolenza

 

Il numero verde del Servizio Telefono Donna 800861126  (attivo fin dal 1991)  garantisce costantemente attività di ascolto e accoglienza qualificata alle donne vittime di violenza di genere orientandole verso il Sistema regionale dei servizi antiviolenza: è accessibile gratuitamente 24h su 24, sette giorni su sette da tutto il territorio regionale.

Il numero è collegato al numero telefonico nazionale di pubblica utilità 1522 - istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le pari opportunità.

Rispondono sempre al numero verde 800861126 operatrici altamente formate e di comprovata esperienza nell' ascolto e nell'accoglienza delle donne vittime di violenza, che possono ricevere così il necessario sostegno e un primo orientamento sulla possibilità di uscire dalla situazione di violenza.

La domanda di aiuto viene spesso orientata, in modo strutturato ed organizzato, al Sistema dei servizi specializzati pubblici e privati presenti sul territorio regionale e inseriti nella mappatura del CPO.

(Scarica la mappatura nella sezione documenti in fondo alla pagina)

In adempimento della L.R. 14/2016 , a seguito della stipula del Protocollo unico regionale - con cui il CPO si è assunto, tra gli altri, lo specifico impegno di "assicurare il funzionamento H24 del numero verde 800 861126 quale numero unico regionale dedicato ai servizi del Sistema antiviolenza" -  da Giugno 2018 tutti i centri antiviolenza riconosciuti dalla Regione e compresi nell'Elenco regionale dei CAV e delle case rifugio istituito di cui alla DGR n. 1390 del 4/12/2018, con l' esclusione del Centro Antiviolenza Servizio Telefono Donna che fa capo allo stesso CPO, sono stati chiamati a manifestare la propria  disponibilità a svolgere nel 2019, a rotazione, l'attività di accoglienza telefonica 24h su 24, sette giorni su sette, attraverso il numero verde 800861126 quale numero unico regionale dedicato al sistema regionale antiviolenza: tutti hanno aderito alla proposta;pertanto il Numero Verde è attualmente gestito a rotazione dalle operatrici dei Centri Antiviolenza presenti in Umbria.

 

 

 

 


contatti

Centro per le pari opportunità - Regione Umbria
Via Mazzini, 21 - 06121 Perugia
Tel. 075 504.6905 -6906
La Biblioteca delle Donne “Laura Cipollone” è aperta al pubblico, in questo periodo, solo previo appuntamento. Per prestiti e riconsegne ( e per ogni altra richiesta di informazioni) concordare un appuntamento tramite una email all’indirizzo pariopportunita@regione.umbria.it (indicare un recapito telefonico dove essere richiamate/i) oppure telefonicamente ai numeri 075/504.6905-6908

Centro per le pari opportunità - Regione Umbria
Via Mazzini, 21 - 06121 Perugia
Tel. Tel. 075 504.6905 -6906 -6901

Centro per le pari opportunità - Regione Umbria Servizio Telefono Donna
Via G. Mazzini n. 21 - 06121 Perugia
Tel. 075 5046908 075 5046905

Normativa

Sul sito del Dipartimento per le pari opportunità è possibile consultare la normativa nazionale e comunitaria in materia di parità, non-discriminazione, contrasto alla violenza contro le donne.

Normativa nazionale

Normativa comunitaria


Documenti

Una mappa completa dei servizi regionali per la prevenzione e il contrasto della violenza contro le donne. Aggiornata a Maggio 2020

Mappatura dei servizi regionali antiviolenza