Polizia locale

Monitoraggio e mappatura dei sistemi di videosorveglianza sul territorio regionale e censimento del personale di polizia locale.


La Regione Umbria ha avviato nel 2014 il primo censimento e monitoraggio dei sistemi di videosorveglianza attivati sul territorio regionale di proprietà degli enti locali, con l'obiettivo di raccogliere informazioni quantitative e qualitative circa all'utilizzo di tali strumenti, valutandone la congruità in termini di ricaduta sulle esigenze di sicurezza urbana dei territori.

Con il monitoraggio la Regione  raccoglie anche i dati relativi alle dotazioni dei Corpi e dei Servizi di Polizia Locale, ad es. sulle caratteristiche dei mezzi e degli strumenti operativi in dotazione, con la finalità di fornire un'informazione aggiornata e puntuale sulla Polizia locale dell'Umbria, che ne promuova il  ruolo a livello regionale, ma anche al fine di qualificarne il servizio e renderlo il più omogenea possibile su tutto il territorio regionale.

 

Polarizzazione sociale e sicurezza urbana (English version)
Una ricerca in Umbria a cura di Stefano Anastasia

 

 

 

 

 


Servizio "Affari Generali della Presidenza, Comunicazione, Riforme, rapporti con i livelli di governo, Pari opportunità" Sezione "Sicurezza integrata e Polizia Locale"
Via Mario Angeloni n. 61
Dott.ssa Cinzia Ercolani
Tel. 075.504.5687
Fax 075.504.5569