Ordinanza di Ingiunzione o di Archiviazione

L'Autorità amministrativa regionale emana ordinanza o di ingiunzione o di archiviazione, essa rappresenta il  provvedimento amministrativo conclusivo del procedimento sanzionatorio.

Se non è avvenuto il pagamento in forma ridotta e sentiti gli interessati che ne abbiano fatto richiesta, l'autorità competente regionale:

- se ritiene fondato l'accertamento determina, con ordinanza motivata la somma dovuta per la violazione e ne ingiunge il pagamento insieme con le spese all'autore della violazione ed alle persone che vi sono obbligate solidalmente; 

- se non ritiene fondato l'accertamento emette ordinanza motivata di archiviazione.

Il pagamento della somma ingiunta con Determinazione Dirigenziale (Ordinanza) deve essere effettuato, entro 30 giorni dalla data di notificazione del provvedimento, utilizzando il codice contenuto nell’”Avviso di Pagamento”, allegato al presente atto come parte integrante e sostanziale,  accedendo online al seguente link:

 

PagoUmbria

 

compilando i dati richiesti (codice IUV - codice fiscale).

Oppure si può pagare presso un qualsiasi fornitore di sistemi di pagamento aderente al circuito PagoPa (Uffici Postali, Banche, Ricevitorie, Tabaccai, Supermercati ecc.).

 

 

 

 


Sezione Sanzioni Amministrative
Corso Vannucci 96
06100 PERUGIA
Responsabile Cinzia Simone
Tel. 075.504.3455
Serenella Giannini
Tel. 075.504.3524