Formazione delle operatrici del sistema antiviolenza
La formazione permanente rivolta alle operatrici e agli operatori della Rete e del Sistema di servizi antiviolenza regionali è uno degli strumenti fondamentali per prevenire e contrastare il fenomeno della violenza contro le donne.

 

 Il CPO, in attuazione di quanto previsto dalla L.R. 14/2016  Norme per le politiche di genere e per una nuova civiltà delle relazioni tra donne e uomini ,  promuove iniziative e percorsi formativi e di aggiornamento per tutti i soggetti della Rete antiviolenza e per gli operatori e le operatrici del Sistema di servizi di prevenzione e contrasto alla violenza degli uomini contro le donne, secondo un approccio di intervento integrato e multidisciplinare.

La metodologia seguita  nella formazione delle operatrici/degli operatori è quella  dei Centri Antiviolenza operanti in Italia e in Europa: assume culturalmente  l'ottica di genere nell'approccio al problema e agisce secondo i principi che indicano come gli interventi debbano essere unitari ed interdisciplinari, nei vari servizi, al fine di garantire azioni univoche sugli stessi temi.
In questo contesto è di fondamentale importanza la messa a punto di un approccio multidisciplinare ed integrato che produca una stretta interazione dei servizi e soggetti competenti, la cui operatività e capacità di intervento va definita all'interno di una metodologia condivisa; una metodologia di lavoro interdisciplinare, modelli operativi capaci di fornire protezione e tutela alle vittime di abuso e violenze.
La praticabilità di questa metodologia viene supportata attraverso percorsi formativi permanenti nel corso del tempo.

Alla Sezione Documenti troverete i file scaricabili del Bando di Formazione 2020/2021, nonchè lo schema di domanda e la scheda motivazionale.

 

Al momento non abbiamo Bandi aperti.

 

 

 


Centro per le pari opportunità - Regione Umbria
Via Mazzini, 21 - 06121 Perugia
Tel. 075 504.6905
Si informa la Gentile Utenza che la Biblioteca "Laura Cipollone" ha riaperto, al termine della pausa estiva, con le seguenti modalita: Prestito/restituzione libri: Consulta il catalogo della Biblioteca e richiedi il testo desiderato tramite mail all’indirizzo "pariopportunita@regione.umbria.it" indicando un recapito telefonico, al quale sarai ricontattata/o per fissare un appuntamento per il ritiro in sede (via Mazzini, 21 -Perugia). La stessa procedura è valida per la restituzione. Consultazione in sede (libri, riviste, archivio): Invia una mail all’indirizzo "pariopportunita@regione.umbria.it" indicando un recapito telefonico al quale poter essere ricontattata/o, nonché data e orario in cui desideri accedere ai locali della Biblioteca: la consultazione in presenza è possibile dal Lunedì al Venerdì nella fascia oraria 9-13; per visite pomeridiane (possibili dal lunedì al giovedì) è necessario accordarsi con le operatrici. Per ogni altra informazione chiamare il numero 075/5046905, oppure inviare una mail all’indirizzo "pariopportunita@regione.umbria.it"

Modulistica


Documenti

Corso di formazione per operatrici/volontarie che svolgono -o intendono svolgere- attività nei Servizi delle reti territoriali interistituzionali regionali preposti alla prevenzione e al contrasto della violenza di genere

Bando estratto dal B.U.R.

Allegato A - schema di domanda

Allegato B - scheda motivazionale