Nuove imprese giovanili e femminili

 

 

SOSPENSIONE RATE ANTICIPAZIONE

 

In attuazione della deliberazione dell'11 marzo 2020, n. 167, l'operatività dell'"Accordo per il credito 2019 tra ABI - Associazioni d'Impresa" è applicabile anche alla legge regionale 23 marzo 1995, n 12 con le seguenti modalità e caratteristiche:

- sospensione - su richiesta del debitore - del pagamento di massimo di n. 2 rate (considerata la scadenza semestrale).

L'operazione di cui sopra si attua nel rispetto delle seguenti condizioni:

  • le rate per le quali si chiede la sospensione devono essere in scadenza ovvero una rata può essere già scaduta e ancora non pagata da non più di 90 giorni alla data di presentazione della domanda e i pagamenti delle rate precedenti devono essere già stati effettuati;

  • il periodo di ammortamento può essere conseguentemente prolungato di 12 mesi;

  • durante il periodo di sospensione non sono conteggiati gli interessi.

Il rimborso delle rate sospese può avvenire - a scelta del soggetto debitore – o unitamente al pagamento della prima rata utile dopo il periodo di sospensione o può essere distribuito proporzionalmente sulle restanti rate a scadere.

Per ottenere la sospensione delle rate i beneficiari dovranno inviare una specifica richiesta via Pec a sviluppumbria@legalmail.it autocertificando di aver subito in via temporanea carenze di liquidità quale conseguenza diretta della diffusione dell'epidemia da Covid-19.

 

 

Con la legge regionale 23 marzo 1995, n. 12 "Agevolazioni per favorire l'occupazione giovanile con il sostegno di nuove iniziative imprenditoriali", abrogata dalla l.r. 1/2018, sono state agevolate la costituzione e l'avvio di imprese giuridicamente costituite e composte  da giovani,  volte alla produzione di beni e alla fornitura di servizi, compreso il commercio e i servizi alla persona, purché riferibili all'esercizio di un'attività imprenditoriale.

 

Graduatorie

Avviso scadenza 31 gennaio 2018

D.D. n. 6135 del 14 giugno 2018 (Ambito Perugia): Imprese ammesse con priorità; Imprese ammesse senza priorità.

D.D. 6134 del 14 giugno 2018 (Ambito Terni): Imprese ammesse con priorità; Imprese ammesse senza priorità

 

Avviso scadenza 30 giugno 2017   (Scorrimento)

D.D. 990 del 4 febbriao 2019 (Ambito Terni):  Imprese ammesse con priorità; Imprese ammesse senza priorità

 

 

 

 


Contatti

Servizio Politiche industriali, Rapporti con le imprese multinazionali. Sviluppo delle imprese, start up e creazione d'impresa, commercio e artigianato
Via M. Angeloni, 61
06124 Perugia
Dirigente: Andrielli Mauro
Tel. 0744 484490 075 504 6424

Modulistica

Link utili


Documenti