Immigrazione
La Regione Umbria, nell'ambito delle proprie attribuzioni, previste dalla normativa nazionale e dalla normativa regionale, promuove e attua iniziative volte al superamento delle specifiche difficoltà connesse alla condizione di immigrato e a favorirne il processo di coesione sociale e convivenza tra i cittadini immigrati e italiani all'interno della comunità regionale. La norma di riferimento per la Regione Umbria è la Legge regionale n.18 del 18 aprile 1990 "Interventi a favore degli immigrati extracomunitari."; questa norma fornisce indicazioni sugli strumenti di rappresentanza e sui temi del lavoro, della casa, della scuola e della salute, compreso il rispetto di tutte le culture e della valorizzazione del patrimonio culturale d' origine.

Contatti

Servizio Programmazione e sviluppo della rete dei servizi sociali e integrazione socio-sanitaria
Broletto - Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
Dirigente Alessandro Maria Vestrelli
Tel. 075.5045686
Fax 075.5045569
Sezione immigrazione, protezione internazionale, sussidiaria e umanitaria, diritto d'asilo e promozione della cultura della pace
Broletto - Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
Responsabile Eleonora Bigi
Tel. 075.5045706
Fax 075.5045569