Immigrazione
La Regione Umbria, nell'ambito delle proprie attribuzioni, previste dalla normativa nazionale e dalla normativa regionale, promuove e attua iniziative volte al superamento delle specifiche difficoltà connesse alla condizione di immigrato e a favorirne il processo di coesione sociale e convivenza tra i cittadini immigrati e italiani all'interno della comunità regionale. La norma di riferimento per la Regione Umbria è la Legge regionale n.18 del 18 aprile 1990 "Interventi a favore degli immigrati extracomunitari."; questa norma fornisce indicazioni sugli strumenti di rappresentanza e sui temi del lavoro, della casa, della scuola e della salute, compreso il rispetto di tutte le culture e della valorizzazione del patrimonio culturale d' origine.

Contatti

Servizio Programmazione e sviluppo della rete dei servizi sociali e integrazione socio-sanitaria
Broletto - Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
Dirigente Alessandro Maria Vestrelli
Tel. 075.5045686
Fax 075.5045569
Sezione immigrazione, protezione internazionale, sussidiaria e umanitaria, diritto d'asilo e promozione della cultura della pace
Broletto - Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
Responsabile Eleonora Bigi
Tel. 075.5045706
Fax 075.5045569

Scaffale Migrante alla Biblioteca Comunale di Terni. Reading di inaugurazione il 20 giugno alle ore 17.00.

Uno spazio di documentazione che raccoglie testi di narrativa, saggistica e manualistica con la migrazione come tema di fondo. I testi sono stati selezionati con una metodologia partecipata, scelti da chi a vario titolo è vicino al variegato mondo della migrazione in Italia. Attivisti, professionisti, insegnanti, operatori pubblici, seconde generazioni, mediatori culturali, studiosi e cittadini sono stati invitati a suggerire un testo, i suggerimenti sono entrati a far parte delloScaffale Migrante. In ogni testo è stata inserita una piccola scheda con il nome di chi ha suggerito il libro e le motivazioni della sua scelta.