Sisma Umbria 2016

 

   EMERGENZA SISMA DELL'ITALIA CENTRALE 2016
   Popolazione alloggiata presso le strutture ricettive -
   Popolazione alloggiata nei Container 42
   Popolazione alloggiata nei MAPRE  (moduli abitativi provvisori rurali d'emergenza) 166
   Popolazione alloggiata nei SAE  (soluzioni abitative d'emergenza) 1.834
   Popolazione in autonoma sistemazione 4.728
   Popolazione in altra tipologia di alloggio temporaneo 161
   Totale popolazione 6.931

 

   Alloggi alternativi
   MAPRE  (moduli abitativi provvisori rurali d'emergenza) 68
   SAE  (soluzioni abitative d'emergenza) 776
   Container Collettivi 11

 

Dati  aggiornati al 21 ottobre 2019

Ti segnaliamo

Contenuti con sezione di competenza Indirizzi e Criteri di Microzonazione Sismica .

Indirizzi e Criteri per la Microzonazione Sismica

La Regione Umbria con D.G.R. n. 377 dell'8 marzo 2010, ha adottato i nuovi criteri per la realizzazione degli studi di microzonazione sismica allineati con quelli nazionali proposti dal D.P.C.N.  e dalla Conferenza Unificata delle Regioni e delle Province Autonome.
Il testo integrale della D.G.R. n. 377 dell' 8/3/2010 "Criteri per l'esecuzione degli studi di microzonazione sismica" è pubblicato sul supplemento ordinario  n. 1 al Bollettino Ufficiale della Regione Umbria, Serie Generale n.15 del 31/3/2010 ed è disponibile per la consultazione tra la normativa. Nella delibera n. 377 sono riportate in allegato al documento istruttorio la D.G.R. n 2739/82 "Criteri relativi al tipo, ampiezza di studi ed indagini di carattere geologico-geotecnico da effettuare sia per la formazione degli strumenti urbanistici genereali che per quelli attuativi." e la D.G.R. 3086/85 "Direttive e criteri metodologici di carattere geologico-tecnico per le indagini da eseguire a corredo dei piani urbanistici di grado subordinato".

In questa pagina sono scaricabili dalla sezione Documenti, gli "Indirizzi e criteri generali per la microzonazione sismica", approvati dal Dipartimento della Protezione Civile e dalla Conferenza Unificata delle Regioni e delle Province autonome, in distribuzione dal 2009.

Gli Indirizzi e Criteri sono finalizzati prevalentemente alla pianificazione urbanistica e prevedono l'individuazione di aree a risposta sismica locale omogenea, articolando le indagini di microzonazione in tre livelli con diverso grado di dettaglio in funzione della diversa pianificazione e della complessità geologica del territorio.

 


Link alla pagina informativa per i cittadini che hanno subito danni dal sisma 2016

 

Link alle donazioni online
  dall'Italia IBAN:
  IT32R0200803033000104429137

  dall'estero IBAN:
  IT32R0200803033000104429137
  COD. BIC SWIFT UNCRITM1J03

  causale: "Regione Umbria  Sisma 2016"

Notizie sul sisma 2016

Dalla Protezione civile

Contenuti con sezione di competenza Indirizzi e Criteri di Microzonazione Sismica .

Banner per la galleria fotografica

Contatti

C.O.R. Centro Operativo Regionale
Via Romana Vecchia, 06034 Foligno (PG)
Tel. +39 0742 630 777

Email - Posta Elettronica Certificata


Tutti i contatti e riferimenti utili

 

Contenuti con sezione di competenza Indirizzi e Criteri di Microzonazione Sismica .

Indirizzi e Criteri per la Microzonazione Sismica

La Regione Umbria con D.G.R. n. 377 dell'8 marzo 2010, ha adottato i nuovi criteri per la realizzazione degli studi di microzonazione sismica allineati con quelli nazionali proposti dal D.P.C.N.  e dalla Conferenza Unificata delle Regioni e delle Province Autonome.
Il testo integrale della D.G.R. n. 377 dell' 8/3/2010 "Criteri per l'esecuzione degli studi di microzonazione sismica" è pubblicato sul supplemento ordinario  n. 1 al Bollettino Ufficiale della Regione Umbria, Serie Generale n.15 del 31/3/2010 ed è disponibile per la consultazione tra la normativa. Nella delibera n. 377 sono riportate in allegato al documento istruttorio la D.G.R. n 2739/82 "Criteri relativi al tipo, ampiezza di studi ed indagini di carattere geologico-geotecnico da effettuare sia per la formazione degli strumenti urbanistici genereali che per quelli attuativi." e la D.G.R. 3086/85 "Direttive e criteri metodologici di carattere geologico-tecnico per le indagini da eseguire a corredo dei piani urbanistici di grado subordinato".

In questa pagina sono scaricabili dalla sezione Documenti, gli "Indirizzi e criteri generali per la microzonazione sismica", approvati dal Dipartimento della Protezione Civile e dalla Conferenza Unificata delle Regioni e delle Province autonome, in distribuzione dal 2009.

Gli Indirizzi e Criteri sono finalizzati prevalentemente alla pianificazione urbanistica e prevedono l'individuazione di aree a risposta sismica locale omogenea, articolando le indagini di microzonazione in tre livelli con diverso grado di dettaglio in funzione della diversa pianificazione e della complessità geologica del territorio.

 


Link utili

Contenuti con sezione di competenza Indirizzi e Criteri di Microzonazione Sismica .

Normativa regionale

Contenuti con sezione di competenza Indirizzi e Criteri di Microzonazione Sismica .