Programma di sviluppo rurale 2007-2013
La politica di sviluppo rurale rappresenta il cosiddetto secondo pilastro della politica agricola comune (PAC) e contribuisce al perseguimento delle politiche di sostegno alla crescita, all'occupazione (Strategia di Lisbona) e allo sviluppo sostenibile (strategia di Goteborg). ll PSR per l'Umbria 2007-2013 è stato approvato dalla Commissione Europea con Decisione C(2007) 6011 del 29 novembre 2007. Da ultimo, con Decisione C (2009) 10316 del 15/12/2009, la Commissione europea ha approvato la modifica del PSR per l'Umbria intervenuta per accogliere le cosiddette "nuove sfide" introdotte a seguito dell'Health Check della PAC e del Recovery Plan. In base alla regola comunitaria dell'N+2 le spese del PSR 2007-2013 devono essere realizzate e rendicontate all'organismo pagatore entro il 31.12.2015.

Contatti

Autorità di Gestione
Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
dott. Ciro Becchetti
Tel. 075.5045190 - 075.5045076
Fax 075.5045110
Responsabile del Servizio Sviluppo rurale e Agricoltura sostenibile
Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
dott. Franco Garofalo
Tel. 075.5046225
Fax 075.5045565