L'apertura dei nidi familiari in Umbria
A seguito di una sperimentazione avviata nel 2011, sono stati adottati a marzo 2015 gli standard del servizio educativo domiciliare denominato "Nido familiare" destinato ad accogliere bambini di età compresa tra 3 mesi e 3 anni

La Giunta regionale ha ritenuto utile sperimentare l'offerta di questi servizi anche per rispondere ai nuovi bisogni delle famiglie e ad una maggiore flessibilità dell'offerta di cura rispetto ai servizi tradizionali, potendo rispondere anche ad esigenze orarie particolari, dettate dalle nuove forme lavorative emergenti (part-time verticali, turni, lavoro interinale o a progetto ecc.).

A conclusione della sperimentazione con Deliberazione n. 407 del 27/3/2015 - pubblicata sul supplemento ordinario n.1 al BUR 35 del 15/7/2015 - sono stati approvati gli standard organizzativi per i servizi di Nido familiare a regime e una norma transitoria per i servizi aperti in fase di sperimentazione e tuttora funzionanti con autorizzazione al funzionamento valida.

Sono stati altresì adottati gli standard formativi e professionali della figura professionale di "Operatore di nido familiare" per i futuri gestori dei servizi che dovranno obbligatoriamente possedere tale qualifica rilasciata al termine di un corso presso un'agenzia formativa accreditata di 152 ore. 

 

 


Contatti

Contenuto con sezione di competenza La sperimentazione dei nidi familiari .

Servizio Istruzione, Università, Diritto allo studio e ricerca
Via Mario Angeloni n. 61
06124 Perugia
Dirigente dott. Giuseppe Merli
Tel. 075/504.5420
Sezione Diritto allo Studio
Responsabile dott.ssa Paola Chiodini
Tel. 075/504.5497
dott.ssa Rita Pigliapoco
Tel. 075/504.5933 - 0744/484.354

Modulistica

Contenuto con sezione di competenza La sperimentazione dei nidi familiari .

Non ci sono risultati.