Anagrafe regionale di edilizia scolastica
L'Anagrafe Regionale dell'Edilizia Scolastica, prevista dall'art. 23 della L.R. n. 28 del 28.12.2007, è stata attivata prima con il MIUR e poi con un protocollo d'intesa con la Regione Toscana per il riuso del proprio applicativo web.

L'Anagrafe Regionale dell'Edilizia Scolastica, è diretta a monitorare la consistenza, la situazione e la funzionalità del patrimonio edilizio scolastico al fine di costituire uno strumento conoscitivo fondamentale da porre come base nei diversi livelli di programmazione di settore.

 

L'Anagrafe viene alimentata dai Comuni e dalle Province proprietari degli edifici con dati riferiti ed informazioni utili ricavabili da certificazioni e documentazione, dati dimensionali e dati desumibili da valutazioni qualitativo descrittive degli edifici scolastici, sede di scuole dell'infanzia, circoli didattici, plessi, istituti comprensivi, sedi centrali della scuola secondaria di I e II grado, istituti di istruzione superiore.

 

L'Anagrafe Regionale dell'Edilizia Scolastica consente di:

  • Monitorare lo stato di conservazione del patrimonio regionale di edilizia scolastica;
  • Realizzare una banca dati costantemente aggiornata;
  • Storicizzare i dati raccolti;
  • Rendere accessibili i dati agli enti locali.

 

Accedendo al servizio "Anagrafe Regionale dell'Edilizia Scolastica", ciascun Ente Locale può consultare ed aggiornare i dati relativi ad ogni edificio e sede scolastica di propria competenza.


contatti

Contenuto con sezione di competenza Anagrafe regionale di edilizia scolastica .

Non ci sono risultati.

Modulistica

Contenuto con sezione di competenza Anagrafe regionale di edilizia scolastica .

Non ci sono risultati.

Link utili

Non ci sono risultati.

Normativa

Non ci sono risultati.

Documenti

Non ci sono risultati.