Interventi con risorse comunitarie e nazionali

La Regione Umbria ha utilizzato risorse comunitarie e nazionali per il finanziamento di interventi di edlizia archivistica.

In particolare ci si è avvalsi di:

  1. Programmi comunitari finanziati con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), quali gli obiettivi 5b (1994-99) e 2 (1994 -2006) e il Programma Operativo regionale per l'Umbria (POR FESR 2007-2013)
  2. Risorse nazionali, disposte dal Comitato interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE), quali il Fondo per le Aree Sottosviluppate (FAS), attraverso la stipula di specifici Accordi di Programma Quadro (APQ) con il governo.

Per la selezione e l'attuazione degli interventi vengono seguite le procedure stabilite nei Regolamenti comunitari e nelle Delibere del CIPE.


Contatti