GASP- Gruppi di Acquisto Solidale e Popolare
soggetti associativi senza scopo di lucro costituiti al fine di svolgere attività di acquisto collettivo e distribuzione di beni e servizi per un consumo critico, consapevole e responsabile

La Regione riconosce e valorizza il consumo critico, consapevole e responsabile, considerandolo uno strumento di promozione della salute e del benessere dei cittadini incentivando la produzione a chilometri zero e la diffusione dei prodotti di qualità, quali strumenti funzionali alla tutela dei consumatori e dell'ambiente.

 

La Regione sostiene i gruppi di acquisto solidale e popolare (GASP) attraverso:

a)  la concessione di contributi economici;

b)  l'incentivazione dell'impiego nella preparazione dei pasti, da parte di gestori dei servizi di ristorazione collettiva pubblica, di prodotti agroalimentari locali, da filiera corta e di qualità;

c)  l'incremento della vendita diretta dei prodotti agroalimentari locali e di qualità.

 

È istituito presso la Giunta regionale il Registro regionale dei GASP nel quale sono iscritti i gruppi di acquisto solidale e popolare aventi le caratteristiche definiti dalla normativa regionale l.r. 1/2011.

 

I GASP, entro il 30 settembre di ciascun anno, presentano alla Regione le domande per interventi a sostegno dell'organizzazione e funzionamento dei gruppi d'acquisto solidale e popolare e per la promozione dei prodotti agroalimentari a chilometri zero, da filiera corta e di qualità. Procedura e modulistica sono descritte nella deliberazione della Giunta regionale del 27 dicembre 2012, n. 1729 ""Disciplinare interventi  a  sostegno  dei  gruppi  d'acquisto  solidale  e  popolare (GASP) e per la promozione dei prodotti agroalimentari a chilometri zero, da filiera corta e di qualità".


Contatti

Modulistica

D.G.R. n. 1729 del 27/12/2012 "Disciplinare interventi a sostegno dei gruppi d'acquisto solidale e popolare (GASP) e per la promozione dei prodotti agroalimentari a chilometri zero, da filiera corta e di qualità". Modulistica e allegati

Disciplinare e Modulistica