Concorso a tema
Concorso a tema di iniziativa della Regione Umbria

La Regione, con la legge sulla promozione della qualità nella progettazione architettonica, l.r. 2 febbraio 2010, n. 6 (Disciplina della promozione della qualità nella progettazione architettonica) così come modificata e integrata dalla l.r. 9 aprile 2015, n. 13 ha voluto avviare un processo per accrescere la sensibilità di Amministrazioni ed Enti pubblici verso l'utilizzo di concorsi di progettazione e di idee ma anche verso una tutela e valorizzazione dei progetti realizzati di architettura contemporanea di qualità.

 

Nella legge, per raggiungere tale obiettivo, è previsto lo strumento del concorso o del confronto di idee; modalità di selezione che consente una tutela e valorizzazione dei progetti realizzati di architettura contemporanea di qualità, riportandola al centro del dibattito e conservandone la memoria.

 

Il tema scelto per il primo concorso a tema di iniziativa della Regione è stato:

"La presenza di aree produttive, spesso parzialmente in disuso, con capannoni privi di qualificazione architettonica, è un fattore sicuramente di degrado sia del paesaggio naturale umbro, sia di quello storicizzato data la loro vicinanza alle città e ai borghi antichi. Questi insediamenti, prossimi a centri urbani di grande o media eminenza architettonica, costituiscono di fatto le porte delle città, compromettendone la percezione visiva fin dal primo avvicinamento al centro storico. Si tratta di aree e strutture spaziali che meritano un'attenzione particolare che ne faccia emergere le nuove potenzialità di uso e, al contempo, ne rettifichi la miseria architettonica".

 

Gli ambiti di intervento individuati dalla Regione tra quelli proposti dai Comuni umbri sono:

  • area ex Valtrasimeno, nel Comune di Castiglione del Lago (Pg)
  • zona P.I.P. per insediamenti produttivi, nel Comune di Cascia (Pg)
  • area industriale dismessa di via Trasimeno ovest, nel Comune di Perugia
  • ex stabilimenti elettrochimici di Papigno, nel Comune di Terni.

Fra le 40 proposte progettuali pervenute da tutta Italia è stato premiato il progetto vincitore per ogni area, allestita una mostra e realizzata una pubblicazione di seguito consultabile.

flyer mostra

 

 

Consulta la pubblicazione

 

 

 

I quattro progetti vincitori del Concorso sono stati presentati ad Urbanpromo 2014, manifestazione nazionale di riferimento per il marketing urbano e la rigenerazione urbana che si è svolta alla Triennale di Milano dall'11al 14 novembre 2014.

 

 

                  

Il 24 Gennaio 2015 presso gli ex stabilimenti elettrochimici di Papigno è stata allestita la mostra e presentata la pubblicazione del Concorso a tema come indicato nel presente programma:

Programma open day Papigno

 

 


Contatti

Servizio Politiche della casa e riqualificazione urbana
Piazza Partigiani, 1 -06121 Perugia
Giuliana Mancini
Tel. 075 5042734

P.O.P. Programmazione e pianificazione dei centri storici
Piazza Partigiani, 1 -06121 Perugia
Letizia Bruschi
Tel. 075 5042625