Segreto statistico, Obbligo di risposta, Tutela della privacy

I dati raccolti, tutelati dal segreto statistico (art. 9 d.lgs. n. 322/1989) e, nel caso di dati personali, sottoposti alla normativa sulla protezione di tali dati (d.lgs. n. 196/2003), potranno essere utilizzati, anche per successivi trattamenti, esclusivamente per fini statistici dai soggetti del Sistema statistico nazionale e messi a disposizione della Commissione Europea; potranno, altresì, essere comunicati per finalità di ricerca scientifica alle condizioni e secondo le modalità previste dall'art. 7 del Codice di deontologia per i trattamenti di dati personali effettuati nell'ambito del Sistema statistico nazionale. I medesimi dati saranno diffusi in forma aggregata, in modo tale che non sia possibile risalire ai soggetti che li forniscono o ai quali si riferiscono.

L'obbligo di risposta per le strutture ricettive e per i soggetti privati è disciplinato dall'art. 7 del decreto legislativo n. 322/1989.

I responsabili del trattamento statistico dei dati raccolti nell'ambito della presente indagine sono il Direttore centrale per la raccolta dati e il Direttore centrale per le statistiche ambientali e territoriali dell'Istat.

Per il trattamento dei dati personali il titolare è l'Istat - Istituto nazionale di statistica, Via Cesare Balbo, 16 - 00184 Roma e i responsabili sono, per le fasi della rilevazione di rispettiva competenza, i Direttori centrali sopra indicati e i responsabili degli Uffici di statistica delle Regioni e delle Province Autonome di Trento e di Bolzano.

Qualora l'Ufficio di statistica della Regione o della Provincia Autonoma per lo svolgimento delle attività oggetto della presente circolare si avvalga di altra struttura della stessa amministrazione e/o di altro ente operante a livello regionale, provinciale o sub-provinciale, responsabile del trattamento dei dati personali è la persona designata presso detta struttura o ente. Tale responsabile del trattamento sarà nominato dall'Istat tramite il preposto all'Ufficio di statistica della Regione o della Provincia Autonoma territorialmente competente.

In relazione alle rilevazioni ISTAT in materia di Turismo, per la Regione Umbria sono state nominate la dott.ssa Antonella Tiranti, quale responsabile del trattamento dei dati personali, e la dott.ssa Serenella Petini, quale incaricata del trattamento dei dati personali (PEC prot. n. 0058484-2018 - U-del:21/03/2018).  .

 

Ciascun responsabile del trattamento dei dati personali, con riferimento al proprio ambito di competenza, è tenuto in particolare a:

- trattare i dati personali soltanto su istruzione dell'Istat;

- assicurare il rispetto dei principi di cui all'art. 11 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196;

- designare quali incaricati del trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 30 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, tutti i soggetti che collaborano allo svolgimento delle attività oggetto della presente circolare, impartendo loro le istruzioni dirette a garantirne la corretta esecuzione e il rispetto della normativa in materia di segreto statistico e di protezione dei dati personali;

- adottare, ai sensi degli artt. 31 e seguenti del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, e ss.mm.ii, le misure di sicurezza di natura tecnica, logistica e organizzativa idonee a prevenire rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati, accessi non autorizzati e trattamenti non conformi alle finalità della raccolta, in tutte le fasi di competenza, ivi compresa la trasmissione dei dati e la conservazione degli stessi per il periodo indicato dall'Istat;

- assicurare che sia resa agli interessati idonea informativa, secondo quanto prescritto all'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, e ss.mm.ii., con modalità conformi al DPCM 22 luglio 2011;

- assistere l'Istat nel dare riscontro alle richieste di esercizio dei diritti di cui all'art. 7 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196;

- mettere a disposizione dell'Istat le informazioni necessarie per consentire all'Istituto di verificare il rispetto degli adempimenti di cui ai punti precedenti, ai sensi dell'art. 29, comma 5, del decreto legislativo n. 196/2003.


Come fare per

www.umbriatourism.it, il portale ufficiale di promozione turistica dell'Umbria


Contatti

Servizio Turismo, Commercio, Sport e film commission - P.O. Professional 'Statistiche del turismo e portale turistico regionale'

La Responsabile

Dott.ssa Serenella Petini
Tel. 0755045878