Difensore civico regionale

L'Assemblea legislativa dell'Umbria, con atto n. 305 del 19 febbraio 2019, ha nominato difensore civico regionale l'avvocato Marcello Pecorari, che resterà in carica per sei anni.

 

Il difensore civico assicura la tutela non giurisdizionale dei diritti soggettivi, degli interessi legittimi e degli interessi collettivi e diffusi dei singoli e degli enti; esercita le funzioni previste dalle leggi statali e regionali a garanzia del buon andamento, dell'imparzialità, della legalità, della trasparenza, dell'efficienza e dell'efficacia dell'attività amministrativa; non è soggetto ad alcuna forma di dipendenza gerarchica o funzionale ed esercita le sue competenze in piena autonomia.

 

Interviene su provvedimenti, atti, fatti, ritardi, omissioni, illegittimità o irregolarità riscontrati da parte di uffici o servizi dell'Amministrazione regionale; degli enti, agenzie ed aziende speciali soggetti alla vigilanza e al controllo di gestione degli organi regionali; delle Aziende sanitarie regionali coordinandosi, per quanto concerne la tutela dei diritti dell'utente dei servizi sanitari e socio-assistenziali, con gli organismi eventualmente istituiti per analoghe finalità; dei concessionari o gestori dei servizi pubblici regionali; degli enti locali limitatamente all'esercizio delle funzioni conferite ed attribuite.

 

Per l'accesso documentale, il difensore civico è competente a ricevere la richiesta di riesame in caso di diniego o di differimento.

 

Per l'accesso civico, è competente a ricevere il ricorso del richiedente e a pronunciarsi nei casi di diniego o differimento. Riceve altresì il ricorso del controinteressato nei casi di accoglimento della richiesta di accesso.

 

Per maggiori informazioni si rinvia alla pagina dedicata nel portale dell'Assemblea legislativa della Regione Umbria: Difensore civico regionale.


Contatti

Difensore Civico Regionale
Avv. Marcello Pecorari
Assemblea Legislativa - Palazzo Cesaroni - Piazza Italia 2 - 06121 Perugia
Tel. 075 5763215