Tecnico competente in acustica ambientale

Iscrizione dei Tecnici competenti in acustica ambientale, già riconosciuti dalla Regione Umbria, nell'elenco nazionale di cui al d.lgs. 42/2017.

Con l'emanazione del Decreto Legislativo n. 42/2017, pubblicato in GU n. 79 del 4 aprile 2017 ed entrato in vigore il 19 aprile 2017, sono state apportate significative modifiche alla legge n. 447/95, in particolare per quanto concerne il riconoscimento della figura professionale di Tecnico Competente in Acustica (TCA).

Il decreto ha istituito l'elenco nominativo dei soggetti abilitati a svolgere tale professione presso il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM), sulla base dei dati trasmessi dalle Regioni.

Con nota Prot. 0013143 del 06 agosto 2018 il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha stabilito che il termine ultimo per la presentazione delle istanze di cui al punto 1 all. 1 del D.Lgs. n. 42 del 2017 è il 19 ottobre 2018.

Coloro che hanno già ottenuto il riconoscimento della qualificazione di tecnico competente in acustica da parte della Regione Umbria negli anni passati, possono quindi presentare istanza per l'inserimento nell'elenco nazionale utilizzando la sottostante modulistica.

 

 

Modulistica per l'Inserimento nell'Elenco Ministeriale dei Tecnici Competenti in Acustica

Con D.D. n. 202 del 12/01/2018 la Regione Umbria ha approvato le modalità per la presentazione delle istanze che devono essere predisposte in bollo (€ 16,00) utilizzando il seguente modello:

[Allegato A Modello di domanda]

 

La domanda può essere predisposta

  • in forma di file firmato digitalmente;

  • in forma di file ottenuto dalla scansione del modulo cartaceo con firma autografa inviato insieme alla scansione di un documento di identità valido.

     

    Alla domanda deve essere allegata la seguente tabella in formato di foglio elettronico. La tabella è stata aggiornata sulla base del modello predisposto dal Ministero dell'Ambiente :

    /Allegato+B.xlsx/

     

Devono inoltre essere allegati:

  • la scansione di un documento di identità in corso di validità;

  • la scansione della marca da bollo di € 16,00 annullata.

     

La domanda deve essere trasmessa tramite PEC, avente per oggetto "D.lgs. n. 42/2017: domanda per l'inserimento nell'elenco ministeriale dei Tecnici competenti in acustica" all'indirizzo direzioneambiente.regione@postacert.umbria.it

 

 

Documentazione:

[Decreto Legislativo n. 42/2017]

[D.D. n. 202 del 12/01/2018]

Elenco regionale dei tecnici competenti in materia di acustica ambientale

Elenco aggiornato al 2017

 

TECNICI COMPETENTI IN ACUSTICA

ENTECA

Sul sito del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, consultabile on line dal sito http://www.agentifisici.isprambiente.it/enteca, è stato pubblicato l'elenco nominale dei soggetti abilitati a svolgere la professione di tecnico competente in acustica (ENTECA) ai sensi dell'art: 21 comma 1 del D.Lgs 42/17.

DEFINIZIONE

La definizione di tecnico competente in acustica ambientale si applica alla figura professionale idonea ad effettuare le misurazioni, verificare l'ottemperanza ai valori definiti dalle vigenti norme, redigere i piani di risanamento acustico, svolgere le relative attività di controllo (Art. 2 comma 6 della Legge 447/95).

La professione di tecnico competente in acustica può essere svolta previa iscrizione nell'elenco nominativo dei soggetti abilitati a svolgere la professione di tecnico competente in acustica istituito presso il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare  ai sensi dell'art: 21 comma 1 del D.Lgs 42/17.

Domanda di iscrizione e di inserimento.

La domanda di iscrizione nell'elenco nominativo dei soggetti abilitati a svolgere la professione di tecnico competente in acustica, può essere presentata dai cittadini italiani in possesso dei requisiti di legge previsti dall'art. 22  del D.Lgs 42/2017 nella regione di residenza. La Regione Umbria  con D.G.R. n. 310 del 18 marzo 2019, pubblicata sul BUR della regione Umbria n. 16 del 03 aprile 2019, ha approvato le procedure  ai sensi del      D. Lgs42/17 per il riconoscimento della figura di tecnico competente in acustica e aggiornato la commissione di cui alla D.G.R. 804/12.

 Con D.D. n. 2919  del 27/03/2019, pubblicata sul BUR della regione Umbria n. 17 del 10/04/2019 è stata approvata la modulistica da utilizzare  per domanda di iscrizione nell'elenco nominativo dei soggetti abilitati a svolgere la professione di tecnico competente in acustica (fatto salvo per quelle redatte secondo quanto previsto dal D.P.R. 28 Dicembre n. 445).

Le istanze possono essere trasmesse utilizzando l'allegato  A della citata D.D. n. 2919 del 27/03/2019 in forma di file firmato digitalmente o in forma di file ottenuto dalla scansione del modello cartaceo con la firma autografa inviato assieme alla scansione di un documento di identità valido. Le istanze ai sensi del D.P.R. n. 642/1972 devono essere presentate in bollo, che la vigente normativa fissa in €. 16,00. Le istanze possono essere presentate inviandole per PEC al seguente indirizzo: direzioneambiente.regione@postacert.umbria.it

Oppure spedite tramite raccomandata R.R. o consegnate a mano alla Regione Umbria, Direzione Regionale Agricoltura, ambiente, energia, cultura, beni culturali e spettacolo, Servizio energia, qualità dell'ambiente, rifiuti, attività estrattive, bonifiche - via Mario Angeloni 06124 Perugia (PG).

Aggiornamento Professionale

Al fine dell'aggiornamento professionale gli iscritti nell'elenco nominativo dei soggetti abilitati a svolgere la professione di tecnico competente in acustica (ENTECA), devono partecipare nell'arco di 5 anni dalla data di pubblicazione del proprio nominativo nell'elenco per ogni quinquennio successivo, a  corsi di aggiornamento di una durata complessiva di almeno 30 ore, distribuite su almeno tre anni. L'avvenuta partecipazione con profitto ai corsi dovrà essere comunicata alla regione di residenza.

D.D. n. 29/19/2019

Allegato A Nuova domanda

Allegato B

Per informazioni contattare:

Paolo Borghesi - tel. 075 5045969

pborghesi@regione.umbria.it

 

 

 

 


Contatti