Educazione ambientale
L'educazione ambientale, in quanto orientata allo sviluppo sostenibile, riveste un ruolo cruciale nella realizzazione del processo di conservazione e tutela dell'ambiente.

La Regione Umbria promuove l'educazione ambientale in armonia con gli obiettivi generali della programmazione concertata tra Stato e Regioni attraverso il Programma IN.F.E.A. (INformazione, Formazione, Educazione Ambientale), svolgendo le seguenti attività:

  • coordinamento dei Centri di Educazione Ambientale  (CEA) quali soggetti del Sistema IN.F.E.A. diffuso sull'intero territorio regionale
  • promozione e disciplina degli Ecomusei (Legge Regionale 14 Dicembre 2007, n. 34),  messa a  sistema delle reti ecomuseale e IN.F.E.A.
  • supporto operativo per manifestazioni ed eventi legati alle matrici ambientali e allo sviluppo sostenibile
  • sostegno alla formazione professionale dei giovani in materia
  • promozione di scambio di saperi e conoscenze attraverso la partecipazione a progetti europei
  •  valorizzazione dei processi partecipativi e strumenti volontari per la sostenibilità
  •  creazione, gestione e implementazione di una piccola Biblioteca ambientale con il  materiale documentale prodotto o raccolto negli anni, indirizzata verso i temi dell'educazione ambientale, della partecipazione e dello sviluppo sostenibile

 

 




CONTATTI

Servizio Energia, Qualità dell'ambiente, Rifiuti, Attività estrattive, Bonifica.
Palazzo Broletto - Via M. Angeloni, 61 - Perugia
Dirigente Augusto Buldrini
Tel. 075 504 5987
Sezione Aree inquinate e siti da bonificare, danno ambientale ed educazione ambientale (TR).
Via Plinio il Giovane, 21 - Terni
Responsabile Adriano Cattani
Tel. 0744 484 456