In evidenza
Indietro

CORONAVIRUS INFORMAZIONI UTILI PER I MIGRANTI

COVID-19 - Cosa c'è da sapere (in diverse lingue)
In questi giorni sono numerose le iniziative di informazione rivolte ai cittadini stranieri che vivono in Italia su come comportarsi e cosa fare in questo momento di emergenza sanitaria. Per tutti coloro che hanno poca padronanza con l'italiano abbiamo raccolto e pubblichiamo qui una serie di informazioni, video e materiali tradotti in diverse lingue. L'informazione è l'arma vincente per sconfiggere l'emergenza Coronavirus: condividete e segnalate a chi non conosce bene la lingua italiana e alle organizzazioni che possono essere interessate, come scuole, servizi sociali dei comuni, associazioni di volontariato.

These days there are numerous information initiatives aimed at foreign citizens living in Italy on how to behave and what to do during this health emergency. For those amongst you who have little command of Italian we have collected and published here a series of information, videos and materials translated into different languages. Information is the winning weapon to defeat the Coronavirus emergency: share and report to those who do not know the Italian language well and to organizations that may be interested, such as schools, social services of municipalities, voluntary associations.

 

Ces jours-ci, il existe de nombreuses initiatives d'information destinées aux citoyens étrangers vivant en Italie sur la façon de se comporter et quoi faire en ce moment d'urgence sanitaire. Pour tous ceux qui maîtrisent peu l'italien, nous avons rassemblé et publié ici une série d'informations, de vidéos et de documents traduits dans différentes langues. L'information est l'arme gagnante pour vaincre l'urgence du coronavirus: partager et signaler à ceux qui ne connaissent pas bien la langue italienne et aux organisations susceptibles d'être intéressées, telles que les écoles, les services sociaux des municipalités, les associations.

IL VADEMECUM: COSA FARE IN CASO DI DUBBI (in diverse lingue)

Realizzato dal Ministero della Salute con l'Istituto superiore di sanità e il Centro europeo di prevenzione e controllo delle malattie, il vademecum risponde ai dubbi e alle preoccupazioni più frequenti e affianca le raccomandazioni per la prevenzione. (Aggiornato al 10 marzo 2020)

JUMAMAP

10 REGOLE DA SEGUIRE per evitare il contagio tradotte in tante lingue diverse. 10 TIPS TO FOLLOW - 10 CONSEILS A SUIVRE

La traduzioni sono state eseguite da volontarie e volontari della Associazione Naga – Milano, Arci Milano e dalla rete dei mediatori del Numero Verde per richiedenti asilo e rifugiati ARCI. File PDF disponibile.

 

OIM Italia

Brochure multilingue, con le misure da adottare per affrontare l'emergenza legata al Nuovo Coronavirus, in linea con quanto stabilito dall'Organizzazione mondiale della sanità.

CIR

Il CIR (Consiglio Italiano Rifugiati) ha tradotto il Decreto ministeriale dell'8 marzo 2020 in arabo, urdu, bengalese, spagnolo, francese ed inglese: traduzioni disponibili qui.


ECDC - European Centre for Disease Prevention and Control

CENTRO EUROPEO PER LA PREVENZIONE E IL CONTROLLO DELLE MALATTIE (ECDC)

Fornisce informazioni in inglese sull'evoluzione del COVID-19 e sulle precauzioni da adottare in specifiche condizioni di fragilità (gravidanza, presenza di patologie croniche preesistenti, persone immunodepresse e loro familiari e/o care givers) o se si è in isolamento/quarantena dopo che si è stati a contatto con pazienti già affetti dal Nuovo Coronavirus. Qui viene anche mostrato, con immagini, il modo corretto di lavarsi le mani.


SAVE THE CHILDREN

L'organizzazione traduce in diverse lingue 10 suggerimenti per parlare di Coronavirus ai bambini.

Qui la raccolta di articoli e video (sottotitoli in italiano).

 

PER I BAMBINI
vi segnaliamo anche una fiaba a fumetti, in italiano, francese e inglese, da leggere e da far colorare, che può essere adottata da insegnanti e genitori. Una fiaba semplice, creata da un giovane fumettista, con tanti significati: come comunicare le malattie ai bambini; come comportarsi col coronavirus; come non farsi prendere dal panico e come insegnare ai bambini l'importanza della scienza. LO SCIENZIATO VOLANTE…per aiutare i bambini a capire cosa sta succedendo!

Scarica free il pdf della fiaba IT

Download free pdf of the story ENG

Télécharger gratuitement le pdf de l'histoire FRA

Scarica/download/télécharger: fiaba da colorare!!

 

WORLD HEALTH ORGANIZATION

La pagina dell'Organizzazione Mondiale della Sanità offre informazioni in inglese strutturate per tema: fake news e falsi miti sul coronavirus; viaggi e turismo; lavoratori in ambito sanitario, pubblico generale, aziende e titolari di azienda, politici.

Frequently Asked Questions: risposte alle domande più frequenti sul virus. Informazioni disponibili in arabo, cinese, inglese, francese, russo e spagnolo.

 

ASGI-ASSOCIAZIONE STUDI GIURIDICI ITALIANI

L'associazione dedica una pagina all'emergenza Coronavirus, pubblicando un elenco di siti ufficiali (di enti istituzionali ed organizzazioni) che mettono a disposizione degli utenti stranieri tutte le informazioni più utili tradotte in lingua.

ARCI

Arci, con il supporto di UNHCR Italia - Agenzia ONU per i Rifugiati, lancia una piattaforma informativa sull'emergenza Nuovo Coronavirus collegata al portale Jumamap e al Numero Verde per richiedenti asilo e rifugiati (800905570), e dedicata in particolare a migranti, rifugiati e richiedenti asilo.

Per tutta la durata dell'emergenza il Numero Verde rimarrà attivo, avvalendosi della consulenza dei medici di Médecins du Monde - Missione Italia, in collaborazione con UNICEF Italia, per garantire orientamento e accesso ai servizi medico-sanitari.

 

IL GRANDE COLIBRÌ E NAGA mettono a disposizione altro materiale informativo in diverse lingue:

  • Coronavirus: posso uscire di casa? Quando? Perché? Su questa pagina trovate tradotti in alcune lingue (al momento albanese, arabo, francese, inglese, portoghese e spagnolo) testi e video che parlano di come, quando e per quali motivi è possibile muoversi dal proprio domicilio. 

  • Coronavirus in Italia: video, testi e traduzioni per migranti è attualmente disponibile in albanese, arabo, Bangla, bosniaco, cinese, croato, francese, inglese, montenegrino, portoghese brasiliano, Punjabi, rumeno, russo serbo, singalese, somalo spagnolo, tedesco, tigrino, turco, urdu, Wolof.

 

Sul sito Arca di Noè (Bologna) video in varie lingue pensati per rendere più accessibili le regole di comportamento da osservare diffuse dall'Istituto Superiore della Sanità, il Ministero della Salute, le Regioni, gli Ordini professionali e le Società scientifiche.  I video pubblicati riportano questo testo informativo e di prevenzione [IT] [EN] nelle seguenti lingue:

  • Bengali parlato da chi proviene dal Bangladesh e una parte dell'India.
  • Mandinka parlato da chi proviene dal Senegal, Gambia e Guinea Bissau.
  • Bambarà parlato da chi proviene da Mail, Burkina Faso, Costa d'Avorio, Gambia, Guinea Conakry e Mauritania.
  • Tigrino parlato da chi proviene da Eritrea e Etiopia.
  • Wolof parlato da chi proviene da Senegal, Gambia, Guinea, Guinea-Bissau, Mali e Mauritania.
  • Arabo parlato da chi proviene da Algeria, Arabia Saudita, Bahrein, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Giordania, Kuwait, Iraq, Libano, Libia, Marocco, Mauritania, Oman, Qatar, Siria, Somalia, Sudan, Tunisia, Palestina, Yemen.
  • Somalo parlato da chi proviene da Somalia, Etiopia, Gibuti, Kenya e Yemen.
  • Francese parlato da chi proviene da Unione Europea, Unione Africana, Francia, Belgio, Benin, Burundi, Burkina Faso, Camerun, Canada, Ciad, Comore, Costa d'Avorio, Gabon, Gibuti, Guinea, Guinea Equatoriale, Haiti, Libano, Lussemburgo, Madagascar, Mali, Mauritania, Monaco, Mauritius, Niger, Rep. Centrafricana, Rep. del Congo, RD del Congo, Ruanda, Senegal, Seychelles, Svizzera, Togo, Vanuatu, Algeria, Andorra, Dominica, Laos, Marocco, Saint Lucia, Tunisia.
  • Urdu parlato da chi proviene da Pakistan, India, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Oman, Qatar, Arabia Saudita.
  • Dari parlato da chi proviene dall'Afghanistan.
  • Pashtu parlato da chi proviene dall'Afghanistan e Pakistan.
  • Curdo parlato da chi proviene da Turchia, Iran, Iraq, Siria e Armenia.

 

AUTOCERTIFICAZIONE NECESSARIA PER SPOSTARSI tradotta in albanese, arabo, cinese, inglese e spagnolo, affinché i cittadini di Paesi terzi possano comprenderne il contenuto. TUTTAVIA, DEVE ESSERE USATA LA VERSIONE ITALIANA!

It is mandatory the use of the Italian version
Il est obligatoire d'utiliser la version italienne
Es obligatorio usar la versión italiana
 Este obligatorie utilizarea versiunii italiene
يجب استخدام النسخة الإيطالية
yjbu aistikhdam alnuskhat al'iitalia
задължително е използването на италианската версия
zadŭlzhitelno e izpolzvaneto na italianskata versiya
 

 

In caso di sintomi o dubbi, rimani in casa, non recarti al pronto soccorso o presso gli studi medici ma chiama al telefono il tuo medico di famiglia, il tuo pediatra o la guardia medica.

IF YOU HAVE FLU-LIKE SYMPTOMS STAY AT HOME, DO NOT GO TO THE EMERGENCY ROOM OR DOCTOR'S OFFICE, BUT CALL YOUR GENERAL PRACTITIONER, PAEDIATRICIAN, PRIMARY CARE OUT-OF-HOURS SERVICE (GUARDIA MEDICA) OR REGIONAL INFORMATION HOTLINE

En cas de doutes, ne vous rendez pas aux urgences à l'hôpital, consultez votre médecin de famille et suivez ses indications.

 

Numero di pubblica utilità del Ministero della Salute: 1500  

Numero Regione Umbria: 800 63 63 63

Numeri esclusivamente di emergenza:

Contattare il 112 oppure il 118 soltanto in caso di emergenza.  

Contact 112 or 118 only in case of an emergency or strictly necessary

Contactez le 112 ou le 118 uniquement si cela est strictement nécessaire.

Llamar al 112 o al 118 solo si es estrictamente necesario.


contatti

Servizio Programmazione della rete dei servizi sociali, integrazione socio-sanitaria. Economia sociale e terzo settore
Broletto - Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
Dirigente Alessandro Maria Vestrelli
Tel. 075.5045686
Fax 075.5045569
Sezione immigrazione, protezione internazionale, promozione della cultura della pace, giovani
Broletto - Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
Responsabile Eleonora Bigi
Tel. 075.5045706
Fax 075.5045569