#EuropeDay - Festa dell'Europa 2021
#EuropeDay - Festa dell'Europa 2021

La festa dell'Europa (9 maggio) celebra la pace e l'unità in Europa. La data è l'anniversario della storica dichiarazione di Schuman. In occasione di un discorso a Parigi, nel 1950, l'allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman ha esposto la sua idea di una nuova forma di cooperazione politica per l'Europa, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le nazioni europee.

La sua ambizione era creare un'istituzione europea che avrebbe messo in comune e gestito la produzione del carbone e dell'acciaio. Un trattato che dava vita ad una simile istituzione è stato firmato appena un anno dopo. La proposta di Schuman è considerata l'atto di nascita dell'Unione europea.

 

Partecipare alla Giornata dell'Europa

Per celebrare la festa dell'Europa, agli inizi di maggio le istituzioni dell'UE aprono al grande pubblico le porte delle loro sedi di Bruxelles e Strasburgo. Gli uffici locali dell'UE in Europa e nel resto del mondo organizzano una serie di attività ed eventi per un pubblico di tutte le età.

Ogni anno migliaia di persone partecipano a visite, dibattiti, concerti e altri eventi organizzati per l'occasione e per avvicinare i cittadini all'UE.

Fin dall'inizio della crisi COVID-19, l'UE invita i cittadini di tutta Europa e del resto del mondo a scoprirla in modo sicuro e per lo più virtuale, con eventi in presenza o misti e visite quando la situazione sanitaria lo consente.

 

Scopri le attività della Giornata dell'Europa 2021 


Programmazione, indirizzo, monitoraggio e controllo FESR
via Mario Angeloni 61 06124 Perugia
Dirigente: Cristiana Corritoro - Responsabile Comunicazione POR FESR: Valeria Covarelli
Tel. +39 075 504 5667
Fax +39 075 504 5695

Helpdesk

 

Un canale per inviarci quesiti/idee/proposte sul POR-FESR 2014-2020 della Regione Umbria.