Notizie
Seconda edizione Bando "Musei e welfare culturale"
Approvato il secondo bando "Musei e welfare culturale", con cui la Regione sostiene e progetti legati alla promozione dei musei e dei luoghi della cultura destinati alle famiglie e alle comunità
Seconda edizione Bando

 

Con D.D. n. 7406 del 19.07.2022 in corso di pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Umbria - Serie Generale, è stato predisposto un nuovo bando con i criteri e le priorità già individuati con la DGR n. 404 del 4.05.2022.


Questa seconda edizione del bando “Musei e welfare culturale” è finalizzata al pieno utilizzo dei fondi messi a disposizione con la DGR 404/2022, tenuto conto che le domande presentate con il precedente bando (DD 4670/2022 e 5208/2022) non esauriscono la dotazione di risorse individuate.


La scadenza per la presentazione delle domande è il 2 settembre 2022.

D.D. n. 7406 del 19.07.2022 
Allegato 1
Allegato 2


Per informazioni contattare:
Servizio Valorizzazione risorse culturali, Musei, archivi e biblioteche
Resp. Sezione Musei e Catalogo dei beni culturali
Dott.ssa Valeria Poggi
Tel. 0755045493
E-mail: vpoggi@regione.umbria.it

 

______________________________________________________________________

 


E' stato approvato con DGR n. 404 del 04/05/2022 pubblicata nel Suppl. n. 3 al BUR Serie Generale n. 21 dell’11/5/2022 (pag. 23-28), il bando "Musei e welfare culturale", con cui la Regione sostiene e progetti legati alla promozione dei musei e dei luoghi della cultura destinati alle famiglie e alle comunità con presenza di soggetti svantaggiati o in situazione di vulnerabilità, con la finalità di coniugare arte, cultura ed inclusione sociale.


I principali obiettivi  del bando sono quelli di "attivare nuove responsabilità sociali degli operatori culturali nei confronti della comunità del territorio di riferimento, in particolare laddove siano presenti soggetti svantaggiati o in situazione di vulnerabilità; sviluppare, ampliare e consolidare il capitale relazionale delle organizzazioni culturali; sostenere lo sviluppo di reti o rafforzare le esistenti fra strutture e operatori culturali".

Le proposte e i progetti ritenuti meritevoli e validi beneficeranno di un contributo massimo di 6.000 euro, aumentabili ad un massimo di 18.000 euro in caso di progetti presentati in associazione da parte di due o più soggetti.


Destinatari del bando sono le micro, piccole e medie imprese culturali; i soggetti aventi forma giuridica no profit, che perseguono la gestione, valorizzazione e promozione dei beni e delle attività culturali; le attività artistiche in tutte le discipline. Nel finanziare iniziative culturali anche innovative e di sperimentazione artistica, che prevedano la partecipazione attiva dei cittadini e delle comunità con presenza di soggetti svantaggiati, i progetti potranno prevedere il coinvolgimento, a titolo esemplificativo, di case di riposo/Rsa, case circondariali, comunità terapeutiche, residenze protette, case famiglia, reparti ospedalieri e centri diurni per soggetti con disabilità fisica/cognitiva.

 

DGR n. 404 del 04/05/2022

CRITERI PER DGR BANDO “MUSEI E WELFARE CULTURALE”

DD n. 4670 del 12/05/2022

Allegato 1 – Bando “Musei e welfare culturale”

Allegato 2 - Domanda di contributo

 

 

L'allegato alla DD. 4670/2022 è stato successivamente integrato con la DD 5208/2022 al fine di specificare che ciascun richiedente, in qualità di capofila, può presentare un'unica domanda, fatta salva la possibilità di partecipare ad altri progetti in qualità di partner.

 

 

DD. n. 5208 del 26/05/2022

Allegato 1 con integrazione

 


Servizio Valorizzazione risorse culturali, Musei, archivi e biblioteche
Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
La Dirigente Dott.ssa Antonella Pinna
Tel. 075 5045405
Fax 075 5045568