Normativa

La Fondazione è stata costituita con legge regionale a seguito di un Accordo di Programma Regione-Ministero e una convenzione Regione-Comune di Spoleto.

 

Nel 1992, in attuazione di un Accordo di Programma non stipulto tra la Regione Umbria e il Ministero per i beni e le attività culturali è stato attuato il primo corso biennale per conservatori-restauratori di beni librari, seguito da un terzo anno di specializzazione.

Nel 1993 una convenzione Regione- Comune di Spoleto consente di stabilizzare a Spoleto l'attività dell'allora "Scuola europea di conservazione e restauro dei beni librari".

Con  la Legge regionale n. 38/1997 è stata istituita la Fondazione- 


Contatti

Servizio Valorizzazione e promozione dei beni culturali e Soprintendenza ai beni librari
Sezione Soprintendenza ai Beni librari, Biblioteche, Archivi storici
Maria Vittoria Rogari
Tel. 075/5045440
Fax 075/5045568
Posizione organizzativa di supporto alle funzioni di Soprintendenza ai Beni Librari
Sergio Fatti
Tel. 075/5045491
Fax 075/5045568