Specifiche per la predisposizione e trasmissione dei formati digitali

SPECIFICHE PER LA TRASMISSIONE DEI FORMATI DIGITALI DELLA DOCUMENTAZIONE INERENTE LA PROCEDURA DI VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA' A VAS

 

Il presente documento fornisce le specifiche tecniche standard per la predisposizione in formato elettronico degli elaborati allegati all'istanza di avvio di un procedimento di Verifica di Assoggettabilità a VAS secondo le disposizioni contenute nella D.G.R. 423 del 13-05-2013.

 

1. MODALITA' DI CONSEGNA

 

1.1 SUPPORTI ACCETTATI

 

La documentazione dovrà essere fornita in formato digitale su supporto ottico DVD o CD riportante in etichetta il titolo del Piano/Programma e l'elenco della documentazione allegata.

 

1.2 INTEGRITA' SUPPORTO

 

L'Autorità procedente dovrà assicurarsi della integrità del supporto e del regolare funzionamento di tutti i documenti in esso contenuti. Nel caso in cui i file risultassero non leggibili o in ogni caso inutilizzabili, a seguito del controllo di integrità e conformità predisposto dalla Autorità competente per la VAS, l'istanza di Verifica di Assoggettabilità a VAS sarà considerata non procedibile.

 

2. ORGANIZZAZIONE MATERIALI

 

2.1 ORGANIZZAZIONE LOGICA

 

Tutta la documentazione trasmessa deve essere riepilogata in un "Documento indice", in formato testuale (.docx, .rtf, .txt) indicante la denominazione esatta di ciascun documento.

 

I documenti dovranno essere suddivisi nelle seguenti cartelle:

  • RAPPORTO PRELIMINARE. Il file non dovrà avere una dimensione superiore a 50Mb (nel caso il Rapporto Preliminare avesse una dimensione superiore dovrà essere articolato in più file ognuno dei quali di peso non superiore a 50Mb);

  • ELABORATI GRAFICI E DESCRITTIVI DEL PIANO/PROGRAMMA. I file degli elaborati non dovranno avere dimensione superiore a 50 Mb.

 

2.2 FORMATI E SPECIFICHE TECNICHE DEI FILE

 

  • Per i file di testo, il formato Adobe PDF;

  • per gli elaborati grafici, i formati immagine (Adobe PDF, DWF, JPG), specificando la scala ed il formato di stampa nella denominazione stessa del file;

  • per le immagini i formati immagine (Adobe PDF, JPG).

 

 

SPECIFICHE PER LA TRASMISSIONE DEI FORMATI DIGITALI DELLA DOCUMENTAZIONE INERENTE LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS)

 

Il presente documento fornisce le specifiche tecniche standard per la predisposizione in formato elettronico degli elaborati relativi allo svolgimento del procedimento di VAS secondo le disposizioni contenute nella D.G.R. 423 del 13-05-2013.

 

1. ORGANIZZAZIONE MATERIALI

 

Fase della Consultazione preliminare:

  • RAPPORTO PRELIMINARE. Il file non dovrà avere una dimensione superiore a 50Mb (nel caso il Rapporto Preliminare avesse una dimensione superiore dovrà essere articolato in più file ognuno dei quali di peso non superiore a 50Mb);

 

Fase della Consultazione del pubblico sulla proposta di piano o programma:

 

Tutta la documentazione deve essere riepilogata in un "Documento indice", in formato testuale (.docx, .rtf, .txt) indicante la denominazione esatta di ciascun documento. I documenti dovranno essere suddivisi nelle seguenti cartelle:

  • RAPPORTO AMBIENTALE. Il file non dovrà avere una dimensione superiore a 50Mb (nel caso il Rapporto Ambientale avesse una dimensione superiore dovrà essere articolato in più file ognuno dei quali di peso non superiore a 50Mb);

  • SINTESI NON TECNICA. Il file non dovrà avere una dimensione superiore a 50Mb (nel caso in cui la Sintesi avesse una dimensione superiore, dovrà essere articolata in più file ognuno dei quali di peso non superiore a 50Mb);

  • ELABORATI GRAFICI E DESCRITTIVI DEL PIANO/PROGRAMMA. I file degli elaborati non dovranno avere dimensione superiore a 50 Mb. (nel caso in cui uno o più elaborati avessero una dimensione superiore, dovranno essere articolati in più file ognuno dei quali di peso non superiore a 50Mb);

 

2. FORMATI E SPECIFICHE TECNICHE DEI FILE

 

 

  • Per i file di testo, il formato Adobe PDF;

  • per gli elaborati grafici, i formati immagine (Adobe PDF, DWF, JPG), specificando la scala ed il formato di stampa nella denominazione stessa del file;

  • per le immagini i formati immagine (Adobe PDF, JPG).


Contatti

Contenuto con sezione di competenza Specifiche per la predisposizione e trasmissione dei formati digitali .

Non ci sono risultati.

Modulistica

Contenuto con sezione di competenza Specifiche per la predisposizione e trasmissione dei formati digitali .

Non ci sono risultati.

Link utili

Non ci sono risultati.

Normativa

Non ci sono risultati.

Documenti

Non ci sono risultati.