Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). DGR n.743 del 28.07.2021 “Individuazione degli indicatori per l'espressione della priorità regionale sui progetti inseriti nel database nazionale degli investimenti per l'irrigazione e l'ambiente (DANIA)”

La Banca dati nazionale degli investimenti irrigui (DANIA), creata nel 2018 dal MIPAAF in collaborazione con il CREA e di concerto con le Regioni, raccoglie dati tecnici, finanziari e di monitoraggio degli investimenti a finalità irrigua ed ambientale realizzati e/o da realizzare proposti dagli Enti Irrigui.

Ad oggi è lo strumento di riferimento, tra l’altro, del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per l’assegnazione dei fondi della Missione 2 “rivoluzione verde e transizione ecologica” – M2C4 “tutela del territorio e della Risorsa idrica” – intervento 4.3 “investimenti nella resilienza dell’agrosistema irriguo per una migliore gestione delle risorse idriche”, che prevede circa 880 Mln di euro per tutto il territorio nazionale.

Sebbene l’attività sia in capo al MIPAAF, alle Regioni spetta un ruolo di validazione degli investimenti inseriti nel DANIA che ne garantisca la “qualità”, assegnando in base a propri criteri una priorità regionale (alta/media/bassa).

La DGR 743/2021 stabilisce i criteri per l’espressione della priorità regionale in funzione di un set di parametri tecnici.