Disciplinari di produzione integrata

I Disciplinari di produzione integrata

 

Il metodo dell'agricoltura integrata nasce dall'esigenza di concepire la gestione dell'agroecosistema con mezzi e tecniche rispettose e conservative dell'ambiente, a supporto di un'agricoltura sostenibile e di uno sviluppo agricolo rurale in sintonia con l'ottimizzazione delle risorse disponibili. La produzione integrata utilizza, a tal fine, tutti i metodi e mezzi produttivi e di difesa dalle avversità delle produzioni agricole, volti a ridurre al minimo l'uso delle sostanze chimiche di sintesi e a razionalizzare la fertilizzazione, nel rispetto dei principi ecologici, economici e tossicologici.

 

I Disciplinari di produzione integrata

I Disciplinari di produzione integrata regionali, vengono predisposti ed approvati ogni anno, sulla base delle Linee Guida Nazionali,  dopo che gli stessi  hanno ricevuto il parere di conformità da parte dell''Organismo Tecnico Scientifico (OTS) di cui all'art. 3 del DM n. 4890/2014 e dei suoi componenti: Gruppo Difesa Integra G.D.I., per la parte relativa alla difesa delle colture  e Gruppo Tecniche Agronomiche G.T.A. per la parte relativa alle tecniche agronomiche colturali.

I disciplinari sono articolati in:

  •  sezione "difesa fitosaniaria e controllo delle infestanti" - le cui norme tengono conto delle indicazioni tecniche dell'allegato III del D.Lgs.n. 150/2012, e rispondono alle  problematiche agronomica e di difesa fitosanitaria delle produzioni regionali. >>vai alla pagina
  • sezione "pratiche agronomiche"  e sono redatti sulla base delle Linee Guida Nazionali di Produzione Integrata (LGNPI) tenendo conto delle specificità regionali. >>vai alla pagina

 

Norme generali e Norme tecniche di coltura 2021 - 2022

Deroghe

Archivio storico

FAQ - SQNPI 

FAQ - SQNPI - ultimo aggiornamento 09/05/2022

 


SEZIONE: Interventi connessi alle calamità naturali, alle agevolazioni fiscali e creditizie.
Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
Stefania Petrillo
Tel. 075 504 5181