Pesca
La Regione Umbria dedica notevole attenzione al patrimonio ittico e all'attività di pesca sportiva attraverso l'emanazione di specifiche norme e regolamenti volti alla tutela e alla valorizzazione del settore. Promuove, inoltre, ricerche specifiche sugli ecosistemi acquatici al fine di acquisire l'indispensabile conoscenza per attuare una oculata gestione e pubblica strumenti divulgativi per promuovere tali attività. E' VIETATA QUALSIASI ATTIVITA' DI PESCA NEI CORSI D'ACQUA DI CATEGORIA B, OGGETTO DI RIPOPOLAMENTI PRONTO PESCA, A PARTIRE DAL GIORNO DELL'IMMISSIONE, INDICATO NEL CALENDARIO DEI RIPOPOLAMENTI APPROVATO CON DD 664 DEL 28/1/2020, INTEGRATO DALLA DD 1321 DEL 12/2/2020... L'ATTIVITA' PISCATORIA NON RIENTRA TRA QUELLE ESCLUSE DALLE RESTRIZIONI ALLA MOBILITA' INDIVIDUALE, DETTATE DALLE VIGENTI NORMATIVE PER FRONTEGGIARE L'EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19." PERTANTO: LA STAGIONE PISCATORIA E' SOSPESA FINO AL CESSARE DELLE RESTRIZIONI ALLA MOBILITA' INDIVIDUALE LEGATE ALL'EMERGENZA COVID-19. SLITTA A DATA DA DESTINARSI ANCHE L'APERTURA DELLA PESCA ALLA TROTA NELLE ZRS.

Contatti

Direzione regionale Agricoltura, ambiente, energia, cultura, beni culturali e spettacolo
Servizio Programmazione faunistica venatoria
dott.ssa Giovanna Saltalamacchia
Sezione Tutela patrimonio ittico e pesca sportiva
Via Mario Angeloni, 61 - 06124 Perugia
dott.ssa Lucia Ghetti
Tel. 075 5045029
Fax 075 5045565