In evidenza
« Indietro

UMBRIA.GO IL NUOVO MODO DI VIAGGIARE IN UMBRIA

UMBRIA.GO IL NUOVO MODO DI VIAGGIARE IN UMBRIA

Norme generali di utilizzo del titolo "Umbria.Go"

Il titolo di viaggio  "Umbria.Go" è un progetto sperimentale di integrazione tariffaria a fini turistici approvato con la DGR n. 937/2017. Nel portale vengono pubblicate, in quanto di rilevante interesse istituzionale, le condizioni di viaggio e le norme generali di utlizzo dello stesso, utili per i turisti che possono così usufruire del trasporto pubblico locale in quanto "universale" e a "domanda indifferenziata".

1. Ambito di applicazione

Il titolo di viaggio "Umbria.Go" è un biglietto integrato che consente di viaggiare per 1,2,3,7 giorni consecutivi su tutta la rete del trasporto pubblico regionale e locale nell'ambito dei confini tariffari della Regione Umbria, sui servizi dei vettori aderenti, elencati nella tabella in calce.

I servizi effettuati dai diversi vettori si riferiscono a distinti contratti di trasporto con la clientela, regolati dalle rispettive condizioni di trasporto.

 

 

Sono esplicitamente esclusi:

  • per Trenitalia: treni della lunga percorrenza circolanti in Umbria (Intercity e Frecciabianca);
  • per Busitalia: servizi a chiamata non classificati come trasporto pubblico locale e servizi automobilistici statali e interprovinciali fuori dalle tratte percorse nel territorio umbro.

 

2. Tipologie titoli di viaggio: validità e prezzi

 

Il titolo di viaggio "Umbria.Go" è un tagliando cartaceo prestampato, a banda magnetica, disponibile in quattro versioni di validità e nelle varianti "adulto" e"junior". Possono usufruire del titolo "junior" i ragazzi fino a undici anni.

I bambini fino al compimento dei 4 anni viaggiano gratuitamente purché siano in compagnia di un adulto e non occupino un posto a sedere.

 

 Sul retro dei biglietti è prestampato il termine ultimo di utilizzabilità.

 

3. Rete di vendita

I biglietti Umbria.GO in formato cartaceo prestampato sono acquistabili presso:

  • le biglietterie Trenitalia dell'Umbria 

       http://www.trenitalia.com/tcom/Treni-Regionali/Umbria/Servizi-in-Stazione-Umbria

  • le biglietterie Busitalia Sita Nord dell'Umbria
  •  
  • i punti vendita autorizzati Umbria.GO, incluse strutture pubbliche a vocazione turistica ed esercizi ricettivi, elencati sul sito internet dei vettori partecipanti all'offerta.

 

4 – Condizioni di utilizzo

Il passeggero è tenuto ad acquistare il biglietto prima di salire sui mezzi.

Il titolo di viaggio "Umbria.Go" è personale e non cedibile. Il cliente deve compilare il biglietto prima del primo utilizzo riportando, nell'apposito spazio posto sul retro del biglietto stesso, il proprio nome per esteso.

Il titolo di viaggio deve essere convalidato al primo utilizzo. A seconda del mezzo utilizzato per effettuare il primo viaggio, la convalida è ammessa:

  • nelle stazioni: tramite validatrici Trenitalia, validatrici UP, tornelli Minimetro Perugia, tornelli funicolare Orvieto, obliteratrice Busitalia molo Passignano;
  • sugli autobus e sui treni Busitalia equipaggiati di validatrice: a bordo, all'atto della salita.

Il passeggero è tenuto ad esibire il titolo debitamente convalidato, unitamente ad un documento di riconoscimento in corso di validità, a richiesta del personale in servizio di guida e/o verifica.

Non è consentito l'utilizzo in appoggio ad altre tipologie di titoli di viaggio di Trenitalia, aventi origine e destinazione oltre i confini geografici di validità di Umbria.GO.

 

5 – Modifica del contratto di trasporto

La modifica e la sostituzione dei titoli di viaggio Umbria.GO non sono ammesse in alcun caso.

 

6 - Rimborso

I titoli di viaggio non sono in nessun caso rimborsabili.

7 - Irregolarità ed abusi

Il cliente trovato a viaggiare con biglietto non compilato o compilato in modo errato, non convalidato o con validità scaduta, contraffatto, nonché il cliente che non sia in grado di comprovare la propria identità, è regolarizzato in base alla normativa vigente presso il vettore accertante e limitatamente alla tratta di competenza.

Il cliente trovato a viaggiare con biglietto Umbria.GO in appoggio ad altre tipologie di titoli di viaggio di Trenitalia, su relazioni di viaggio aventi origine e destinazione oltre i confini geografici di validità di Umbria.GO, viene considerato sprovvisto di titolo di viaggio per la tratta inclusa nei confini geografici di Umbria.GO e regolarizzato secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

 

8 – Rimando esplicito alle CT dei vettori

 

Per quanto non espressamente indicato, si applicano le condizioni generali di trasporto di ciascun vettore, disponibili ai seguenti siti internet:

Trenitalia: http://www.trenitalia.com/tcom/Informazioni/Condizioni-Generali-di-trasporto/Tariffe-41-per-Regione

Busitalia: http://www.fsbusitalia.it/fsb/L'offerta/Linee-regionali/Umbria/Regole-di-viaggio

Minimetrò: http://www.minimetrospa.it/




CONTATTI