Richiedenti/titolari di protezione internazionale (progetto NANSEN)
Il Progetto Nansen, percorsi di integrazione socio-economica, è stato finanziato nell'ambito dell'Avviso pubblico per la presentazione di progetti a valenza territoriale a valere sul Fondo Europeo per i Rifugiati – Azione 1: "Interventi finalizzati all'integrazione socio-economica dei richiedenti/titolari di protezione internazionale (non appartenenti a categorie vulnerabili)" – Annualità 2012", valutato e approvato dal Ministero dell'Interno.

 

Il progetto NANSEN  intende promuovere un piano regionale di interventi, integrato e sistemico, volto a favorire l'integrazione socio economica dei richiedenti/titolari della protezione internazionale inseriti in progetti di accoglienza nel territorio regionale.  Il progetto prevede l'attivazione di interventi di integrazione e inclusione socio-lavorativa a favore di 74 richiedenti e dei titolari della protezione internazionale inseriti in percorsi di accoglienza nel territorio regionale, attraverso interventi integrati e mirati di valorizzazione delle competenze e degli apprendimenti non formali e informali, sperimentazione del libretto formativo – accompagnamento all'autonomia abitativa – esperienze di tirocinio, work experience, percorsi di mediazione territoriale.  

 

Il progetto è stato avviato il 1° luglio 2013 e terminerà il 30 giugno 2014.


Contatti

Sezione Terzo settore e economia sociale
Responsabile Anna Lisa Lelli
Tel. 075 5045252
Fax 075 5045569