Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza – IPAB

 

AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI TRASFORMAZIONE DELLE IPAB

 

Con legge regionale 28 novembre 2014 n. 25  "Trasformazione delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza (IPAB) e disciplina delle aziende pubbliche di servizi alla persona (ASP)" la Regione ha provveduto, in coerenza con quanto previsto dal d.lgs 207/2001, attuativo dell'articolo 10 della legge 8 novembre 2000, n. 328, a dettare la disciplina per il riordino e la trasformazione delle IPAB, aventi sede nel territorio regionale, prevedendo la trasformazione delle IPAB in Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona (ASP) o in persone giuridiche di diritto privato (associazioni o fondazioni già disciplinate dal codice civile), oppure la estinzione delle IPAB, quale ipotesi residuale laddove risulti accertata l'impossibilità di operare la trasformazione. Vengono, inoltre, dettate disposizioni volte a disciplinare le ASP che sorgono dalla trasformazione.

 

DGR n. 337 del 23 marzo 2015  "L.R. 28 novembre 2014 n. 25 relativa alla trasformazione delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza )IPAB) e disciplina delle aziende pubbliche di servizi alla persona (ASP). Criteri per la trasformazione ai sensi dell'art. 4, comma 1 della l.r. 25/2014 e altre determinazioni".

 

Modello per la richiesta di trasformazione delle IPAB in azienda pubblica di servizi alla persona o in persona giuridica di diritto privato

 

Modello per la richiesta di fusione e trasformazione delle IPAB in azienda pubblica di servizi alla persona o in persona giuridica di diritto privato

 

Allegato al modello di richiesta di trasformazione

 

per ulteriori informazioni CLICCA QUI


Contatti

Responsabile Sezione Giuridico - amministrativa ed economico-finanziaria in materia di assistenza sociale
Paola Occhineri
Tel. 075 5045215
Fax 075 5045569