118 emergenza sanitaria

 

Il 118 è il numero di telefono unico nazionale dell'emergenza sanitaria, è gratuito ed attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno, attiva immediatamente l'intera rete di soccorso per l'emergenza sanitaria e assicura  24 ore al giorno l'intervento più appropriato nel più breve tempo possibile, in ogni punto del territorio regionale.

La Centrale Operativa Unica 118 Umbria AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA rappresenta la cabina di regia dell'intero sistema dell'Emergenza-Urgenza. Essa definisce il numero e la sede delle postazioni mobili (autoambulanze e auto mediche) distribuite sull'intero territorio regionale, la tipologia del mezzo che interviene sull'evento e l'ospedale di destinazione più idoneo con l'applicazione dei protocolli di intervento tra cui la gestione delle tre patologie tempo dipendenti più rilevanti per gravità e/o diffusione: infarto del miocardio (DGR n. 978 del 09-09-2013), ictus cerebrale (DGR n. 158 del 24/02/2014) e politrauma/trauma maggiore (DGR n. 159 del 24/02/2014 ).

Interviene inoltre nella gestione di eventi imprevisti calamitosi o maxi afflussi programmati in sinergia con le diverse forze istituzionali e non di volta in volta coinvolti.

 

Chiamando il 118 è molto importante fornire informazioni precise sulla situazione di bisogno, secondo le   circostanze  verranno  inviati i mezzi di soccorso e  gli operatori più appropriati,  deve essere chiamato solo in casi di urgenza: grave malore, incidente stradale, domestico, sportivo, sul lavoro, situazione certa o presunta di pericolo di vita. Al  118 risponde sempre personale sanitario specializzato.

 

Link utili:

 


 

 




CONTATTI

Direzione regionale salute e coesione sociale
Servizio programmazione socio sanitaria dell'assistenza distrettuale e ospedaliera
Sezione Assistenza Ospedaliera
Responsabile Alessandro Montedori
Tel. 075 504 5217
Fax 075 504 5569