Microzonazione Sismica e Analisi per la Condizione Limite per l'Emergenza

La Regione Umbria con D.G.R. n. 377 del 08/03/10 ha definito i criteri per leindagini di microzonazione sismica a supporto degli strumenti urbanistici. Tale normativa già prevede per gli strumenti urbanistici l'applicazione degli indirizzi e criteri per la microzonazione sismica predisposti dal Dipartimento della Protezione Civile e approvati dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome il 13 novembre 2008.

Le risorse finanziarie, per l'annualità 2011, sono state utilizzate per l'esecuzione di indagini di livello 2, dando priorità ai Comuni con più elevata pericolosità sismica di base valutata in ag con tempi di ritorno di 475 anni (valori di cui all'OPCM n. 4007/11).

Si stanno eseguendo anche le Analisi della Condizione limite per l'Emergenza (CLE) degli insediamenti urbani (previste all'articolo 18 dell'OPCM n. 4007/11). L'esecuzione di tali analisi permetterà una maggiore integrazione delle azioni finalizzate alla mitigazione del rischio sismico, migliorando la programmazione della gestione delle attività di emergenza nella fase immediatamente successiva al terremoto. A tal fine l'individuazione dei Comuni tiene conto della maggior esposizione della popolazione e dell'integrazione con eventuali indagini di microzonazione di livello 3 in corso.

 

L' Elenco Comuni in cui si eseguono gli studi di Microzonazione Sismica e Analisi della Condizione Limite per l'Emergenza è disponibile tra i documenti.

 

 

La Regione Umbria esegue inoltre direttamente gli studi di Microzonazione Sismica e Analisi della Condizione Limite per l'Emergenza per i Comuni di Arrone, Ferentillo, Montefranco e Polino.


Contatti

Servizio Geologico, programmazione interventi sul rischio idrogeologico e gestione delle competenze regionali in materia di acque pubbliche
Via Palermo 86/A Piano 5
Andrea Motti
Tel. 0755044301
Fax 0755044319
Servizio Geologico, programmazione interventi sul rischio idrogeologico e gestione delle competenze regionali in materia di acque pubbliche
Via Palermo 86/A Piano 5
Stefano Bisogno
Tel. 0755044304
Fax 0755044319
Servizio Geologico, programmazione interventi sul rischio idrogeologico e gestione delle competenze regionali in materia di acque pubbliche
Via Palermo 86/A Piano 5
Gianluigi Simone
Tel. 0755044311
Fax 0755044319
Servizio Geologico, programmazione interventi sul rischio idrogeologico e gestione delle competenze regionali in materia di acque pubbliche
Via Palermo 86/A Piano 5
Norman Natali
Tel. 0755044300
Fax 0755044319
Servizio Geologico, programmazione interventi sul rischio idrogeologico e gestione delle competenze regionali in materia di acque pubbliche
Via Palermo 86/A Piano 5
Marco Ogna
Tel. 0755044303
Fax 0755044319
Servizio Geologico, programmazione interventi sul rischio idrogeologico e gestione delle competenze regionali in materia di acque pubbliche
Via Palermo 86/A Piano 3
Sonia Mariuccini
Tel. 0755044318
Fax 0755044319
Servizio Geologico, programmazione interventi sul rischio idrogeologico e gestione delle competenze regionali in materia di acque pubbliche
Via Palermo 86/A Piano 3
Francesco Berti
Tel. 0755044391
Fax 0755044319